23 gennaio 2020
Aggiornato 02:00
Crisi centrodestra

Probiviri: lettera ai finiani, poi 10 giorni per «difendersi»

La prossima riunione del collegio il 21 ottobre

ROMA - Entro 10 giorni i 'finiani' deferiti - Italo Bocchino, Carmelo Briguglio e Fabio Granata - riceveranno una lettera, poi a loro volta avranno 10 giorni per inviare la loro memoria difensiva. E' quanto si spiega in una nota al termine della riunione dei probiviri che si è tenuta oggi.
«Dopo la sospensione feriale coincidente con la chiusura del Parlamento - si legge nel comunicato - si è tenuta oggi la prima riunione istruttoria del Collegio nazionale dei Probiviri del Pdl. I relatori hanno svolto il loro intervento per illustrare le varie posizioni».
«In relazione ai ricorsi nei confronti dei tre deputati del Pdl deferiti ai Probiviri dal Comitato di coordinamento, si è deciso, riservato ogni altro provvedimento, nel rispetto e in ossequio al regolamento e alle norme di garanzia - si sottolinea - di procedere alle notifiche dei deferimenti, richiedendo, così come previsto, una memoria difensiva agli stessi. Il Collegio si è aggiornato al 21 ottobre p.v.».