28 febbraio 2020
Aggiornato 00:00
E' scoppiata la Medvedev-mania

Medvedev conquista Cervinia

Il Presidente russo fa tendenza. Nascono gli «sci del Cremlino». Il Cervino gli regala il modello «Medvedev»

CERVINIA - E' scoppiata la Medvedev-mania a Cervinia e la passione per il nuovo volto del Cremlino rischia di dilagare anche altrove, dopo che la località turistica ha creato appositamente per il giovane leader un paio di sci che portano come marchio il suo nome. Un vero onore destinato solo a pochi eletti che amano l'alta montagna.

Il presidente russo in vacanza nella località turistica valdostana è piaciuto sin dal primo sguardo a montanari e turisti. E per questo il Cervino ha deciso di regalargli un paio di sci «personalizzati», no brand. O meglio: la marca è proprio Dmitri Medvedev e il modello simboleggia un mix di tradizione ed alta tecnologia.

Gli sci non sono larghi e corti, ispirati al carving, come la moda contemporanea ha voluto negli ultimi anni. E' piuttosto un ritorno agli anni '50. Belli da vedere, slanciati e maneggevolissimi grazie a materiali super innovativi.

Oggi il presidente doveva partire per lo sci d'alta quota: sul Plateau senza maestri locali, ma soltanto con la sua scorta. In cerca di un po' di privacy dopo che sabato la folla, i turisti e i giornalisti non gli hanno dato requie. E invece ha deciso per un giro in paese, come un turista qualunque. Già amatissimo dagli abitanti di Cervinia, che hanno cosparso il paese di bandiere russe.