16 luglio 2024
Aggiornato 15:30
RAI

Masi: con Santoro c'è intesa avallata da cda

«Ricordo a tutti che i palinsesti e le trasmissioni dipendono da Direttore Generale»

ROMA - Dura presa di posizione del Direttore Generale della Rai Mauro Masi alla luce dell'annuncio di Michele Santoro della ripresa a settembre di Annozero, a seguito dell'impegno a sostenere la messa in onda della trasmissione da parte del Presidente Rai Paolo Garimberti. «Ricordo a tutti, per quanto dovrebbe essere superfluo, che i poteri di proposta al Consiglio di Amministrazione, anche sui palinsesti e sulle singole trasmissioni - mette Masi nero su bianco in una nota- spettano al Direttore Generale dell'Azienda. In quest'ottica ho proposto il 18 maggio scorso un accordo con Michele Santoro ampiamente e autenticamente consensuale i cui termini sono stati approvati sostanzialmente all'unanimità, salvo due astensioni, dal CdA. Continuo ad attenermi al mandato ricevuto e ad implementare le delibere consiliari approvate».