15 dicembre 2019
Aggiornato 02:00

Telepadania lancia «Macchè Italia», trasmissione anti unità

Da Pirandello a Tomasi di Lampedusa antologia contro unità Paese

ROMA - Macchè Italia. anche i grandi scrittori sono stati contrari all'Unità d'Italia a partire da Luigi Pirandello nel suo romanzo più conosciuto «Il fu Mattia Pascal». E' questo il tema del nuovo format che da venerdì 11 dicenbre , dalle 21 e 15, andrà in onda sulle frequenze di Telepadania: emittente vicina alla Lega Nord. Il programma curato da Alfredo Lissoni, prevede la lettura di brani da «Il marchese di Roccaverdina» di Luigi Capuana; «I Vicerè» di Federico De Roberto, «Il Gattopardo» di Tomasi di Lampedusa, e appunto «Il fu Mattia Pascal» di Luigi Pirandello. In tutti questi brani c'è un forte elemento anti unitario.

«Questo nuovo programma - ha spiegato il direttore dell'emittente Roberto Fiorentini - rientra nel piano editoriale della televisione per spiegare, nel 150esimo dell'Unità d'Italia, l'altro Risorgimento. Quello che non viene spiegato nelle scuole o che viene furbescamente nascosto. Si tratta di un invito a riflettere sulla storia del paese attraverso la voce di autorevolissimi scrittori e intellettuali». La voce narrante è quella di Sammy Varin.