22 aprile 2021
Aggiornato 04:00
Appalti. Campania

Lonardo rinviata a giudizio per inchiesta Udeur

Il processo inizierà il 15 febbraio 2010 a Napoli

NAPOLI - Il presidente del Consiglio regionale della Campania Sandra Lonardo, moglie del leader dell'Udeur Clemente Mastella, è stato rinviata a giudizio per tentativo di concussione nell'ambito del procedimento su appalti e assunzioni 'pilotati' avviato nel gennaio 2008 dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere (Caserta).

La decisione è stata assunta dal Gup di Napoli Sergio Marotta che ha deciso al termine dell'udienza preliminare. Il rinvio a giudizio è stato disposto anche per altri imputati, tra cui diversi esponenti locali dell'Udeur. Il processo sarà celebrato dall'undicesima sezione penale del Tribunale di Napoli a partire dal 15 febbraio 2010.