13 dicembre 2019
Aggiornato 22:00
Maltempo. Sicilia

Danni nel Nisseno, allagato carcere Enna

Tromba d'aria all'alba provoca allagamenti e danni

PALERMO - La tromba d'aria e il contemporaneo nubifragio che questa mattina alle 5 hanno colpito le province di Caltanissetta ed Enna hanno provocato danni e allagamenti. In particolare, nel Nisseno, a Riesi, si è addirittura staccato un tetto in lamiera di un'abitazione che è stato trasportato per un centinaio di metri dal vento colpendo altri edifici e provocando un grande frastuono. Problemi per cadute di alberi e allegamenti si segnalano anche a Pizza Armerina e Nicosia, nell'Ennese.

A Enna, invece, la pioggia ha provocato infiltrazioni nella casa circondariale, provocando l'inibizione dell'uso di alcune aree della struttura. Nel carcere di Enna sono ospitati 180 detenuti. Il problema delle infiltrazioni d'acqua era già noto e si stava provvedendo al ripristino.