16 luglio 2019
Aggiornato 04:00

Ghedini: «Autorità impediscano pubblicazione foto Berlusconi»

«Subito intervento Garante-Pm. Sono irrilevanti, va difesa privacy»

ROMA - L'avvocato Niccolò Ghedini, legale del Premier Silvio Berlusconi, chiede l'intervento di Garante Privacy ed autorità giudiziaria per impedire la pubblicazione delle nuove foto sulle vacanze di Berlusconi a villa Certosa, annunciate dal fotografo Antonello Zappadu.

«Sono tutte immagini irrilevanti», afferma Ghedini. Ma è stata «violata la privacy del Premier». E «in uno Stato democratico i cittadini devono avere il diritto di non essere spiati», spiega motivando la richiesta di intervento delle autorità competenti.