21 giugno 2024
Aggiornato 09:30
Lotta ai Casalesi

Maroni con il Capo della Polizia Manganelli tra alcuni giorni a Caserta

Ad annunciare la visita nella città campana è stato lo stesso prefetto durante un convegno sulla legalità

ROMA - «I Casalesi sono un'organizzazione prepotente, arrogante, che pretende di penetrare nel tessuto sociale che non è solo criminale ma anche un modo di pensare. Un'organizzazione che pretende di essere antistato». Così il Capo della polizia Antonio Manganelli è intervenuto al convegno sul tema della legalità, organizzato dalla Cgil, che si è svolto oggi presso il Teatro comunale di Caserta.

Il Prefetto - ricordando che si sono registrati negli ultimi tempi significativi successi nel contrasto alla criminalità - ha annunciato che tra alcuni giorni sarà di nuovo a Caserta con il ministro dell'Interno Roberto Maroni «per valutare lo stato di questa lotta».
La lotta ai Casalesi, infatti, «è ancora lunga ed occorre pazienza - ha detto Manganelli - per completarla».