27 maggio 2024
Aggiornato 06:00
Politica estera

UE: Ronchi incontra il Ministro francese per l'Europa

Confronto sulla crisi in Medio Oriente e sulla necessità di tutelare la sicurezza di Israele, operando nel contempo per favorire la realizzazione di uno Stato palestinese

Il Ministro per le Politiche Europee, Andrea Ronchi, ha incontrato oggi il Segretario di Stato francese per gli Affari Europei, Bruno Le Maire, da poco insediatosi nel nuovo incarico al posto di Jean-Pierre Jouyet. Con il suo omologo, il ministro Ronchi si è confrontato sulla crisi in Medio Oriente e sulla necessità di tutelare la sicurezza di Israele, operando nel contempo per favorire la realizzazione di uno Stato palestinese, evitando il rischio di una destabilizzazione dell'intera area.

Rispetto alla crisi economica globale, Ronchi e Le Maire hanno espresso l'auspicio che l'Europa possa rispondere all'emergenza in maniera coordinata, tenendo conto del quadro di interdipendenza continentale. In particolare il ministro francese ha espresso forte preoccupazione per la grave crisi che sta colpendo l'industria automobilistica, sottolineando la necessità di interventi strutturali a favore del settore. Interventi che, secondo il ministro Ronchi, dovrebbero essere controbilanciati da una forte attenzione verso il sociale e verso le classi più deboli su cui la crisi economica produce gli effetti più dolorosi. Ronchi e Le Maire hanno convenuto di incontrarsi nuovamente nelle prossime settimane per approfondire i temi affrontati in questa prima presa di contatto.