16 ottobre 2021
Aggiornato 10:00

Soddisfazione del Sottosegretario Davico per l’arresto del quarto bandito della rapina di Cherasco

Il sottosegretario all’Interno Michelino Davico ha espresso la più viva soddisfazione per l’arresto, avvenuto questa mattina, del quarto bandito della rapina di Cherasco (Cn), congratulandosi con le Forze dell’Ordine per l’ulteriore successo investigativo.

«Questa notizia - prosegue Davico - non può che ridare fiducia nei confronti delle Istituzioni ed è l’espressione di una maggiore sicurezza e presenza sul territorio».

Il fatto: Oreste Cussino, 56 anni, è il rapinatore fuggito, lo scorso 10 aprile, dopo l'assalto al Credito Cooperativo di Cherasco (Cuneo). Faceva parte della banda che, dopo la rapina, ingaggiò un violento conflitto a fuoco con i carabinieri facendosi scudo con il direttore dell'istituto di credito. Due suoi complici furono feriti, un altro era invece stato bloccato dai militari dell'Arma.