21 ottobre 2021
Aggiornato 23:30
Fondo Sanitario Regionale 2008

Sanità Veneto: Sandri in Commissione per riparto fondo 2008

Nuove proposte rispetto all’utilizzo del pacchetto di 100 milioni di euro del “fondo progetti speciali”

Alla presenza dell’Assessore alla Sanità Sandro Sandri, è proseguita oggi presso la specifica Commissione del Consiglio Regionale del Veneto la valutazione del riparto del Fondo Sanitario Regionale 2008. «Si è trattato – ha detto Sandri al termine – di una discussione costruttiva, che mi auguro possa trovare una sua conclusione già nella prossima seduta».

In particolare, Sandri ha posto sul tavolo alcune nuove proposte rispetto all’utilizzo del pacchetto di 100 milioni di euro del «fondo progetti speciali». «Pensiamo – ha detto Sandri - di concentrare tali fondi su 4 diversi fronti: sulle Ullss di territori con marcate caratteristiche turistiche; sulle Aziende Ospedaliere; sulle Ullss capoluogo di provincia; e sulle Ullss non capoluogo con una ripartizione basata sul criterio della densità di popolazione. Mi sembrano segnali importanti che vanno nella direzione indicata da più parti nei giorni scorsi, sindacati compresi».