15 ottobre 2021
Aggiornato 22:00
Tragedia sfiorata, ieri pomeriggio, a Cattolica Eraclea in provincia di Agrigento

Agrigento, frana sul campeggio. Due turiste ferite

Due donne hanno rischiato la vita mentre stavano facendo dei bagni termali. Sono fuori pericolo

Tragedia sfiorata, ieri pomeriggio, a Cattolica Eraclea in provincia di Agrigento. Due turiste palermitane sono state travolte da una frana che si è staccata dal costone roccioso di Capobianco, mentre stavano facendo i fanghi con l'argilla. Vittoria Valenti, 41 anni, è rimasta immobilizzata sotto i massi. L'amica, Laura Puleo, 42 anni, è scivolata battendo la testa mentre tentava la fuga.

A rischio anche la vita di un'altra donna e una bambina che sono riuscite a mettersi in salvo. Le due amiche sono state trasportate d'urgenza all'ospedale Parlapiano di Ribera dove Laura Puleo è stata sottoposta ad un intervento chirurgico per la rimozione dell'ematoma in testa. L'amica, Vittoria Valenti, ha un braccio rotto e un trauma addominale. Entrambe sono ora fuori pericolo.