11 aprile 2021
Aggiornato 20:30
Cashback

Amazon: il risparmio sugli acquisti passa anche per il cashback

Al giorno d’oggi, Amazon rappresenta senza dubbio il principale punto di riferimento per gli acquisti online degli e-shopper a livello internazionale

Amazon
Amazon Unsplash

Al giorno d’oggi, Amazon rappresenta senza dubbio il principale punto di riferimento per gli acquisti online degli e-shopper a livello internazionale.

I suoi principali punti di forza, come la rapidità di consegna e la possibilità di poter spaziare tra innumerevoli categorie merceologiche, ne hanno decretato il successo e continuano ad attirare quotidianamente un gran numero di nuovi utenti.

Naturalmente, tra le caratteristiche più apprezzate di Amazon si annovera anche l’opportunità di beneficiare di prezzi scontati rispetto a quelli proposti dai negozi fisici, in grado di assicurare risparmio in qualsiasi occasione.

Inoltre, è possibile pagare meno per i propri acquisti su Amazon anche sfruttando opportunità come il cashback, che permette agli utenti di ricevere il rimborso di una percentuale della spesa effettuata: è sufficiente procedere all’ordine passando per apposite piattaforme convenzionate.

Come risparmiare su Amazon con i cashback

Ovviamente, è importante affidarsi a portali specializzati e affidabili, per essere sicuri di beneficiare di un reale risparmio attraverso il cashback. A questo proposito, un punto di riferimento nel nostro paese è Bestshopping, una piattaforma attiva fin dal 2007, con oltre dieci anni di esperienza nel settore.

Attraverso la mediazione su un portale cashback, sarà quindi possibile accedere alle sezioni in cui si possono comprare beni su Amazon con rimborso immediato.

Le categorie nelle quali acquistare con il cashback sono molteplici e si aggiornano periodicamente, permettendo agli utenti di risparmiare sia sull’acquisto di prodotti e gift card sia su quello dei servizi originali Amazon, come per esempio Amazon Prime Video o Amazon Music.

Come funziona il cashback

Il cashback può essere definito come una sorta di salvadanaio virtuale. Per usufruirne, come anticipato, bisogna iscriversi gratuitamente ai portali dedicati, fornendo semplicemente uno username e una password.

Successivamente, basterà tenere sotto controllo le offerte e selezionare il negozio o l'e-commerce desiderato direttamente dal proprio account: si tratta di un passaggio fondamentale, perché garantisce la correttezza dell'operazione, che, altrimenti, si ridurrebbe a un acquisto ordinario.

Alcuni portali mettono a disposizione anche appositi alert personalizzati, come le finestre pop-up che si aprono in caso di dimenticanza da parte dell'utente.

Il rimborso è, normalmente, pari a una percentuale predefinita rispetto al prezzo totale, che può oscillare indicativamente tra l'1 e il 10% oppure equivalere a un cifra specifica.

A seconda delle tempistiche dello store o del punto vendita, il cashback diverrà effettivo entro qualche ora o pochi giorni, ma sarà possibile all'acquirente avere sempre sotto controllo la propria situazione aggiornata dal portale principale nell'area personale.

Quando la cifra accumulata tramite il rimborso raggiungerà la soglia minima stabilita dal portale di cashback, questa potrà essere riscossa sotto forma di buono oppure richiedendo un bonifico sul proprio conto. Ma vi sono altri aspetti interessanti del cashback: uno riguarda la possibilità di usarli senza avere alcuna scadenza predefinita, l'altro si riferisce al programma di affiliazione.

È infatti possibile mandare un invito d’iscrizione per parenti o amici perché anche loro acquistino tramite cashback. Questo non solo avrà una ripercussione positiva su tutti, ma il soggetto richiedente potrà accedere a ulteriori vantaggi solo per averli coinvolti nel programma.

Una modalità che premia a 360°, quindi, e che oltretutto è fruibile sia da PC desktop che tramite app dedicate per iOS e Android, così da risultare versatile ovunque ci si trovi.

Seguendo gli alert e gli aggiornamenti del portale su cui si è registrati, infine, l'utente potrà beneficiare di una guida all'acquisto che potrà farlo propendere per le categorie più convenienti del momento, aiutandolo nella scelta senza mai perdere di vista la qualità dei prodotti proposti.