18 giugno 2019
Aggiornato 07:00
eventi

TIM BOX Hackathon, crea nuovi servizi per la blockchain

Nuovo hackathon di TIM dedicato allo sviluppo di servizi basati sulla tecnologia blockchain e fruibili attraverso il TIM BOX

TIM BOX Hackathon, crea nuovi servizi per la blockchain
TIM BOX Hackathon, crea nuovi servizi per la blockchain ( Shutterstock )

ROMA - TIM insieme a ELIS, B2Lab, Movenda e Clariter, organizza la prima edizione del #TIMBOXHackathon2018, il contest dedicato allo sviluppo di servizi basati sulla tecnologia blockchain e fruibili attraverso il TIM BOX. I giovani tra 19 e 35 anni potranno candidarsi, entro il 6 maggio, sulla pagina dedicata. Saranno selezionati 40 partecipanti che, dal 9 all’11 maggio a Roma presso la sede CONSEL - Consorzio Elis, potranno approfondire i principali usi del Blockchain.

Sono molte infatti le applicazioni che possono avvalersi del blockchain, un database in rete condiviso e decentralizzato che adotta sistemi di crittografia,  e che oggi società e laboratori tecnologici stanno studiando.

TIM, con questa iniziativa rivolta al mondo degli sviluppatori software e dei programmatori, punta a stimolare la creazione di servizi innovativi utilizzabili attraverso il TIM BOX, il decoder che consente di vivere al meglio contenuti e servizi offrendo un’esperienza ancora più coinvolgente grazie alle nuove funzionalità introdotte.

Per ogni componente del team primo classificato TIM prevede un TIM BOX e un TIM GAMEPAD, oltre ad un abbonamento annuale a TIMGAMES e a TIMMUSIC Platinum, mentre B2Lab assegnerà un corso professionale su Blockchain e Movenda e Clariter due buoni Amazon, rispettivamente di 200 e 100 euro.