16 settembre 2021
Aggiornato 23:00
home control

Vikey raccoglie 300K di investimento

Vikey opera nel settore del “Vacation Rental”, mercato in crescita che su scala mondiale. La startup permette agli host di appartamenti di gestire da remoto le fasi di check-in e check-out dei clienti

ROMA - Round di investimento per Vikey, startup che, tramite un servizio di Home Control, permette ai gestori di appartamenti vacanze di controllare le fasi di check-in e check-out dei clienti direttamente dal proprio smartphone da remoto. La startup ha, infatti, ricevuto 300mila euro di investimento da parte di LVenture Group e Angel Partner Group che hanno partecipato entrambe con 150mila euro ciascun.

Il mercato del Vacation Rental
Vikey opera nel settore del «Vacation Rental», mercato in crescita che su scala mondiale, che conta un valore attuale di oltre 25 miliardi di dollari e che raggiungerà nel 2020 un valore pari ai 37 miliardi. Al mondo ci sono più di 1.5 milioni di appartamenti vacanze, più del 50% (790.000) in Europa e ben 120.000 in Italia. È un mercato consolidato e composto da grandi players alla ricerca di M&A in nuove tecnologie e servizi. Non a caso nel 2016 ha attratto più di 300 milioni i dollari di fondi di capitale di rischio. «Sappiamo quanto è fondamentale riuscire a coinvolgere attivamente gli investitori nelle prime fasi di vita di una giovane impresa, per questo la sinergia tra LVenture Group e APG è indispensabile alle startup per maturare e crescere, ma anche agli investitori stessi per essere guidati negli investimenti più sicuri e promettenti - ha detto Roberto Magnifico, Presidente di Angel Partner Group -. Il nostro vero valore sta infatti nella capacità di facilitare l’incontro di investitori con le migliori startup e di creare un solido legame di reciproci benefici, basati sul raggiungimento dei propri obiettivi».

Come funziona Vikey
Il servizio permette a qualunque gestore di appartamenti vacanze di aprire in completa autonomia il portone del condominio e la porta di casa da remoto, semplicemente con un tap sull’app dedicata. È una soluzione per snellire e facilitare la gestione del check-in e del check-out e per occuparsi simultaneamente di più appartamenti, superando i principali problemi legati al mercato delle case-vacanze. Il progetto di Vikey è nato da un team di professionisti italiani, provenienti dal mercato dell’hospitality, dall’ingegneria informatica ed elettronica, che hanno messo le proprie competenze a disposizione dei gestori che vogliono migliorare l’efficienza della propria attività. Oggi Vikey è presente su Roma, Milano e Firenze con più di 2.000 utilizzatori e si prepara per le nuove aperture a Venezia, Verona, Torino, Napoli e Palermo con l’obiettivo di raggiungere 10.000 utilizzatori entro la fine del 2017. «Siamo davvero entusiasti che LVenture Group e APG ci stiano sostenendo in questa sfida e abbiano deciso di scommettere su di noi - ha affermato Luca Bernardoni CEO di Vikey -.  Il mercato del Vacation Rental è in continua evoluzione e la nuova frontiera è la digitalizzazione dei servizi. Con Vikey vogliamo rivoluzionare l'esperienza del check-in fornendo la prima chiave digitale ed universale per accedere alle case vacanze, direttamente dallo smartphone».