25 giugno 2017
Aggiornato 20:30
Realtà virtuale

Google Earth, il nuovo aggiornamento

Il Pianeta in 3D, con approfondimenti e informazioni sui luoghi. Il nuovo strumento «Voyager» consente agli utenti digitali di esplorare la terra e contemporaneamente essere guidati tramite storie interattive raccontate da esperti.

Google Earth, il nuovo aggiornamento
Google Earth, il nuovo aggiornamento (Google)

MILANO - Google ha lanciato la nuova versione del suo servizio gratuito di mappe Earth: «Questo è il nostro regalo al mondo - ha dichiarato il direttore Rebecca Moore parlando dell'aggiornamento che consente di "viaggiare" in 3D in tutto il pianeta da computer, smartphone e tablet -. E' un prodotto che dialoga con i nostri valori più profondi per fornire istruzione e informazioni alle persone».

Il nuovo strumento «Voyager» consente agli utenti digitali di esplorare la terra e contemporaneamente essere guidati tramite storie interattive raccontate da esperti, grazie a partnership con BBC Earth, NASA, Sesame Street, e the Jane Goodall Institute. L'intelligenza artificiale di Google sarà messa all'opera su Earth e farà viaggiare gli utenti attraverso le "carte della conoscenza" per scoprire informazioni più profonde sulle montagne, i Paesi, i paesaggi e altri luoghi. Inoltre la nuova Earth fornirà dei suggerimenti sulla base delle precedenti esplorazioni degli utenti. Se invece è l'esplorazione a emozionarvi, cliccando su Mi sento fortunato sarete trasportati ogni volta in una nuova località del tutto casuale, sulla quale potrete apprendere molto grazie alle nuove schede di approfondimento, che ci consentiranno di vedere le immagini dei luoghi e conoscerne i fatti e la storia.

«E' la prima volta che realizziamo una così profonda integrazione con Google Knowledge Graph - ha spiegato l'ingegnere capo di Earth Sean Askay -. Tutto quello che Google conosce del mondo, adesso lo potete sapere». Inoltre è stato introdotto anche un nuovo strumento "Ti senti fortunato?" che consente di interrogare e chiedere suggerimenti su tesori nascosti da scoprire nel mondo, come l'Isola di Pemba o le sorgenti di Oodaira a Yamagata, Giappone. Il nuovo Earth sarà disponibile oltre che sulle app anche sul computer, cosa non prevista in precedenza.