23 febbraio 2024
Aggiornato 21:00
a varsavia

Nextwin tra le migliori startup del Wolves Summit

L’azienda è stata selezionata tra i semifinalisti della quinta edizione del Wolves Summit, la conferenza internazionale di networking dedicata alle startup

VARSAVIA - Continuano senza sosta i successi di Nextwin, la startup che ha creato la piattaforma for fun per gli amanti dei pronostici sportivi. L’azienda è stata selezionata tra i semifinalisti della quinta edizione del Wolves Summit, la conferenza internazionale di networking dedicata alle startup che si terrà oggi 28 e domani 29 marzo a Varsavia, in Polonia.

Nextwin tra i semifinalisti del Wolves Summit
L’obiettivo principale del Wolves Summit, il meeting di tecnologia più importante del centro e dell’est Europa, è creare opportunità di crescita per le aziende emergenti, offrendo agli imprenditori la possibilità di presentare e discutere le proprie idee con una platea di investitori di altissimo livello. Nel corso delle due giornate le startup selezionate parteciperanno a diverse letture tenute dagli esperti del settore ed approfondiranno le dinamiche e i meccanismi del mercato tecnologico e dei suoi sviluppi.

«Siamo orgogliosi di questo riconoscimento, frutto del grande lavoro svolto dal nostro team - ha detto il CEO di Nextwin Alessandro Salvati -. Il Wolves Summin è un importante momento di crescita per Nextwin, oltre che un’opportunità».

I successi di Nextwin
La startup arriva da un percorso molto interessante che l’ha vista protagonista in diverse occasioni. Importante il premio come miglior ‘Sports Betting Supplier’ (Fornitore di scommesse sportive) all'Egr Italy Awards 2016, l’evento che ha riunito i principali operatori online e fornitori di servizi in Italia. E importante il successo ottenuto grazie a INVICTUS, servizio di advisoring sul betting creato con un team internazionale di esperti di statistica. L’algoritmo riesce ad analizzare la grande mole di dati generati (sono oltre 2 milioni le schedine analizzate ad oggi) ed a condividere in automatico con gli utenti iscritti, in ottica one to one, quali sono gli avvenimenti più giocati estrapolando cosa hanno scommesso i «Migliori». In questo modo chiunque, anche un utente meno esperto potrà essere in grado di gestire con maggiore razionalità un proprio budget ed ottenere rendimenti più alti della media del settore (il meccanismo è molto simile alla gestione di un portafoglio azionario da parte di un trader).