4 aprile 2020
Aggiornato 03:00
crowdfunding

Il videogioco di Bud Spencer e Terence Hill è su Kickstarter

Il videogioco di Bud Spencer e Terence Hill approda su Kickstarter con un goal da 130mila euro da raggiungere entro l'11 dicembre prossimo

ROMA - Il videogioco che racconta le avventure di Bud Spencer e Terence Hill approda sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter. Si chiama «Schiaffi e Fagioli» il primo videogioco ufficiale di una delle serie televisive che hanno fatto la storia della nostra generazione, ultimo progetto voluto e realizzato da Bud Spencer in persona e prodotto dal Trinity Team, un gruppo di collaboratori quasi tutti italiani.

Il videogioco di Bud Spencer e Terence Hill
Un progetto nato già qualche anno fa, ma che è ha potuto vedere la luce soprattutto grazie allo «Spaghetti Western Jam», un contest organizzato da Indievault, un sito che ha proposto ai partecipanti di realizzare un gioco a tema «Spaghetti Western» in appena un mese. Il risultato è stato «Schiaffi&Fagioli», il videogioco Made in Italy dedicato alla coppia di attori. Un concentrato di pixel art in stile anni ’80 c he vuole ripercorrere le trame dei più celebri film interpretati da Mario Girotti e Carlo Pedersoli, come Altrimenti ci arrabbiamo o Due superpiedi quasi piatti.

«Il gioco sarà un picchiaduro a scorrimento cooperativo (o single player) che prende spunto dai grandi classici del genere. In Slaps And Beans non dovremo solo sconfiggere nemici. In alcuni momenti occorrerà utilizzare le abilità specifiche dei protagonisti (come l’agilità di Terence e la forza di Bud) per superare ostacoli e procedere nella storia», spiegano dal Trinity Team.

Su Kickstarter
Ed è così che per uscire sulle piattaforme Linux, Windows e Mac, il Trinity team si è affidato alla piattaforma di crowdfunding Kickstarter per raccogliere - entro l’11 dicembre - ben 130mila euro. Al momento son o oltre 47mila gli euro già raccolti da oltre 1600 hackers. Tutto ciò che dovesse arrivare in più servirà per portare il gioco su console e, in seguito, su smartphone. A chi di voi piacerebbe ritrovarsi nei panni di Bud Spencer?

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal