6 giugno 2020
Aggiornato 16:30
diffida agcom

Tim, sospesa l'offerta Voce: nessun aumento per la rete fissa

Tim sospende l'offerta voce dopo la diffida dell'Agcom. Avrebbe triplicato il costo delle bollette di circa 700mila utenti

Sospesa offerta Tim Voce
Sospesa offerta Tim Voce Shutterstock

ROMA - Tim sospende l’offerta Voce. Dopo lo stop del servizio Prime giudicato da Agcom del tutto illegittimo, la compagnai telefonica ha deciso di mettere in stanza by anche la rimodulazione tariffaria dell’offerta Voce che sarebbe dovuta partire il primo aprile 2016. Tale rimodulazione è stata, tuttavia, vietata dalla stessa Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni poiché avrebbe triplicato le bollette ai clienti.

Sospesa l’offerta Tim Voce
Nella fattispecie Tim ha fatto sapere di aver preso questa decisione con «l’obiettivo di garantire alla propria clientela la massima consapevolezza e trasparenza sulle condizioni economiche dei servizi offerti e al fine di assicurare e favorire un confronto aperto, sereno e costruttivo con l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni». Di fatto, l’offerta Voce avrebbe causato un aumento delle bollette per circa 700mila clienti abbonati alla sola rete fissa. In particolare questi si sarebbero visti sulla bolletta un aumento delle chiamate dal fisso da 10 a 20 centesimi e l’introduzione dello scatto alla risposta di 20 centesimi.

Tim Voce triplica il costo della bolletta
Con questa decisione quindi Tim «intende dimostrare la massima disponibilità per arrivare in tempi rapidi ad un chiarimento in merito ai rilievi dell’Autorità che afferiscono il servizio di telefonia fissa di base, al fine di poter realizzare soluzioni di offerte sempre più rispondenti alle esigenze dei clienti». La sospensione dell’offerta mette quindi al riparo da inconvenienti quegli utenti che utilizzano poco la rete fissa. L’offerta Voce, infatti, avrebbe in qualche modo obbligato tali utenti a scegliere le chiamate illimitate i quali a avrebbero speso 58 euro per ogni bimestre (con un’ora e mezza di telefonate) a fronte dei 38 euro che spendevano prima.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal