26 gennaio 2020
Aggiornato 19:00
giochi in 3D

Playstation VR, arriva il visore per la realtà virtuale low cost di Sony

Con PS VR l’utente potrà giocare in mondi completamente nuovi, grazie all’avanzato schermo OLED personalizzato che visualizza le immagini a una frequenza di 120 Hz ultra scorrevole, alla visione a 360 gradi e all’audio 3D realistico

Il visore di Sony
Il visore di Sony Shutterstock

SAN FRANCISCO - Si chiamerà PlayStation VR e arriverà in Italia a ottobre al costo di 399 euro. E’ il nuovo visore per la realtà virtuale della Sony il cui lancio è stato annunciato direttamente dalla stessa Sony Computer Entertainment. Un prodotto, quello dalla realtà virtuale, che ha ottenuto grandissimi riscontri, malgrado non sia ancora entrato completamente nel mercato.

Il visore per la Playstation 4
Il visore di Sony, progettato per essere compatibile con la Playstation 4, si conferma quindi una delle esperienze di realtà virtuale di ottima qualità a costi moderati: per utilizzare Playstation Vr, infatti, non servono dei pc costosi o particolarmente avanzati, ma solo una normale consolle, già presente in moltissime case, quella della Playstation 4. I giochi proposti dalla Sony, peraltro, avranno una qualità decisamente più alta rispetto a quelli proposti da Google Cardboard e Gear VR. Insomma, la Sony si appresta a essere un buon competitor degli oramai famosissimi Oculus Rift (anche se il corso è decisamente più a portata di mano). Il visore offre anche una modalità Cinema che permette agli utenti di godere di un’ampia gamma di contenuti come se si trovassero davanti a un grande schermo virtuale.  I contenuti supportati dalla modalità Cinema includono giochi e video PS4 standard, oltre a una varietà di funzionalità per PS4, fra cui Share Play e Live da PlayStation. Gli utenti potranno anche utilizzare PS VR, sfruttando Media Player di PS4, per guardare foto e video con una visuale di 360 gradi, catturati grazie a dispositivi come le fotocamere omnidirezionali, e sentirsi fisicamente parte della scena immortalata. Con PS VR l’utente potrà, quindi, giocare in mondi completamente nuovi, grazie all’avanzato schermo OLED personalizzato che visualizza le immagini a una frequenza di 120 Hz ultra scorrevole, alla visione a 360 gradi e all’audio 3D realistico che gli farà cogliere ogni minimo rumore, anche quello più impercettibile.

Anche una versione di Start Wars
Nota dolente, tuttavia, per la tracciabilità dei movimenti del capo. Per questa operazione, infatti, la Playstation VR necessita della Playstation Camera, una piccola videocamera dal costo di circa 60 euro, venduta a parte rispetto al visore. Sony ha, tuttavia, rassicurato i giocatori promettendo che per Natale saranno disponibili ben 50 titoli per la realtà virtuale, tra cui una versione speciale di Start Wars: Battlefront e 100ft Robot Golf, un simulatore di golf giocato da giganteschi robot degni di un cartone giapponese.