10 luglio 2020
Aggiornato 07:00
Presso l'Ambasciata italiana di Abu Dhabi

Fiera di Genova: presentata la prima edizione di CPEXPO

E’ stata presentata oggi nell’Ambasciata italiana di Abu Dhabi la prima edizione di CPEXPO - Community protection, la 1^ Rassegna internazionale sull’innovazione e le soluzioni integrate per la protezione delle comunità e delle infrastrutture critiche in programma alla Fiera di Genova dal 29 al 31 ottobre 2013

GENOVA - E’ stata presentata oggi nell’Ambasciata italiana di Abu Dhabi la prima edizione di CPEXPO - Community protection, la 1^ Rassegna internazionale sull’innovazione e le soluzioni integrate per la protezione delle comunità e delle infrastrutture critiche in programma alla Fiera di Genova dal 29 al 31 ottobre 2013.

Ad illustrare i contenuti della manifestazione, dopo l’intervento di Christian Lungarotti, capo ufficio commerciale e primo segretario dell’Ambasciata italiana negli Emirati Arabi Fabio Pasquarelli e Giorgio Da Bormida, membri del Comitato organizzatore di CPEXPO. Dall’incontro con alcuni tra i più autorevoli rappresentanti dell’industria e della committenza, tra cui il rappresentante di Finmeccanica nell’UAE Caio Mussolini e il rappresentante della Municipalità, dell’Aeroporto e della Società di acqua e elettricità di Abu Dhabi, sono scaturite alcune importanti indicazioni sull’impostazione dell’attività per meglio raggiungere i mercati target dell’area del Middle East, particolarmente strategici per il settore.

L’incontro di Abu Dhabi anticipa la presentazione ufficiale della manifestazione per l’Italia - l’appuntamento è a Genova giovedì 31 gennaio nella sede di Confindustria - che vedrà l’intervento di aziende leader del settore e di rappresentanti governativi della grande committenza internazionale e apre un tour di incontri internazionali che hanno l’obiettivo di promuovere contatti con i mercati emergenti più interessati alle installazioni di community protection: oltre al Middle East, la Russia, il Brasile, l’India, la Cina, il Nord Africa e il Sudafrica. La prossima tappa all’estero sarà Mosca a fine febbraio.