23 febbraio 2020
Aggiornato 22:00
Guerra processuale

Nokia: Causa contro Htc, Rim e Viewsonic

La società: Dobbiamo tutelare le nostre tecnologie legate alle antenne, alla gestione delle batterie e delle radio interne ai dispositivi, così come alcuni aspetti del software, quali il multitasking, la navigazione, i messaggi e i menù

HELSINKI - Nokia ha annunciato nuove cause giudiziarie in Usa e Germania contro Htc, Rim - il produttore dei Blackberry - e Viewsonic, con quello che appare come un nuovo capitolo in una sorta di guerra processuale globale sulla tutela dei brevetti tra grandi produttori di smartphone. «Anche se preferiamo evitare le dispute, Nokia ha dovuto avviare queste iniziative giudiziarie per porre fine ad un uso non autorizzato di nostre tecnologie e innovazioni», ha spiegato Louise Pentland, capo dell'ufficio legale di Nokia citata in un comunicato.
Le iniziative avviate riguardano tecnologie legate alle antenne, alla gestione delle batterie e delle radio interne ai dispositivi, si legge, così come alcuni aspetti del software, quali il multitasking, la navigazione, i messaggi e i menù.