25 febbraio 2020
Aggiornato 02:00
In Italia già a novembre

Nokia, arrivano i telefonini Windows

L'anteprima mondiale dei nuovi apparecchi, il Lumia 800 e il più economico Lumia 710, è avvenuta a Londra. L'ad Elop parla di una «Nuova alba», ma il titolo perde in borsa

HELSINKI - Arrivano i primi, attesissimi, telefonini Nokia con il nuovo sistema operativo Windows phone della Microsoft. L'anteprima mondiale dei nuovi apparecchi, il Lumia 800 - che sbarcherà anche in Italia a novembre - e il più economico Lumia 710, è avvenuta a Londra con l'amministratore delegato del colosso finlandese delle telecomunicazioni, Stephen Elop, che ha spiegato la nuova strategia per recuperare il terreno perduto a favore di Apple e del sistema operativo Android nella strategica nicchia degli Smartphone. E che ha presentato anche una gamma di dispositivi più economici, ma ricchi in dotazioni tecnologiche, che puntano al mercato dei Paesi emergenti e dei giovani. Scetticismo da parte della borsa, con le azioni Nokia che in chiusura alla borsa di Helsinki perdevano lo 0,89% a 6,65 euro.
«Lumia significa luce e una nuova alba per Nokia e questo è il passo successivo nel viaggio mobile che Nokia iniziò all'inizio degli anni '90. Otto mesi - ha ricordato il top manager statunitense, il primo non finlandese alla guida della multinazionale - fa abbiamo raccontato la nostra nuova strategia e oggi dimostriamo importanti progressi nella sua esecuzione. Stiamo innovando tutti i prodotti del nostro portafoglio, dalle nuove esperienze per gli smartphone ai telefoni cellulari sempre più smart».

Ed eccole le novità presentate al Nokia World, l'evento annuale dedicato a clienti, partner e sviluppatori. A partire dai primi smartphone basati su Windows Phone. Il Nokia Lumia 800 presenta un design essenziale, colori vividi (ciano, magenta e nero) e la promessa della migliore performance social e di navigazione: un solo tocco per l'accesso ai social network, raggruppamento intuitivo dei contatti, storico delle conversazioni e Internet Explorer 9 integrati. Il dispositivo ha un display curvo da 3,7 pollici AMOLED ClearBlack, oltre a disporre di un processore da 1,4 GHz con accelerazione hardware e processore grafico. Fotocamera con ottica Carl Zeiss, riproduzione video in HD, 16 GB di memoria utente interna e 25 GB di memoria disponibile con SkyDrive per salvare immagini e musica. In Italia il prezzo di vendita del Nokia Lumia 800 sarà di 499 euro, iva inclusa.
Nokia ha anche lanciato quattro dispositivi mobili più economici che puntano a consumatori giovani e dei Paesi emergenti. Nokia Asha 300, Nokia Asha 303, Nokia Asha 200 e Nokia Asha 201 sfumano la linea di distinzione che separa gli smartphone dai feature phone, abbinando una tastiera fisica QWERTY e touch screen, unita ad un accesso internet veloce, funzionalità di social networking integrate, messaggistica e applicazioni disponibili su Nokia Store.

In primo piano, sta arrivando in questi giorni anche in Italia, il Nokia Asha 300 dotato di touchscreen e di tastiera, uno dei primi cellulari con Angry Birds preinstallato. Colori vivaci, tecnologia 3G, il dispositivo Series 40 è provvisto di una fotocamera da 5 megapixel ad alta definizione con foto che possono essere facilmente organizzate nella Nokia gallery e personalizzate con un editing ad hoc prima di essere caricate nelle community online preferite come ad esempio Facebook. L'apparato include un lettore musicale, la radio FM incorporata e la connettività Bluetooth. Inoltre, grazie allo slot per memory card MicroSD fino a 32GB è possibile portare con sé la musica, le foto, le applicazioni e i giochi preferiti.
Nel Nokia Asha 300, che avrà un prezzo di 119 euro, è integrato il nuovo Browser Nokia per i dispositivi Series 40. Il browser è stato progettato per mettere a disposizione funzionalità e contenuti pertinenti al luogo in cui ci si trova, per offrire un accesso internet migliore, più rapido e a costi inferiori grazie alla capacità di comprimere e ridurre i dati over-the-air.