12 dicembre 2019
Aggiornato 22:00
Astronomia

Il Solstizio d'inverno coincide con l'eclissi lunare totale

Sarà visibile a partire da 1.30 ora di New York, ma non in Italia. Durante un'eclissi di questo genere la luna, la Terra e il sole si allineano in quest'ordine

NEW YORK - Quest'anno il 21 dicembre, giorno del solstizio di inverno, coincide con un'eclissi lunare totale, un evento che, secondo i calcoli della Nasa, non si verificava da 456 anni (da 372 secondo il Naval Observatory).

Durerà circa tre ore e mezza: l'eclissi comincerà all'1.30 di mattina (le 7.30 in Italia), diventerà totale verso le 2.41 (le 8.41 in Italia) e durerà fino alle 5.01 (le 11.01 in Italia). Verso le 3.35 (le 9.35 in Italia) la luna assumerà un colore rosso acceso.
La fase totale sarà visibile in America settentrionale e meridionale, nell'Europa nordoccidentale, in una parte dell'Asia (compresa la Corea e la maggior parte del Giappone), nella North Island della Nuova Zelanda e alle Hawaii, con un pubblico potenziale di 1,5 miliardi di persone.

Durante un'eclissi di questo genere la luna, la Terra e il sole si allineano in quest'ordine. L'eclissi lunare totale si verifica quando la luna attraversa completamente nel cono d'ombra della Terra (prima la penombra, poi l'ombra piena quindi di nuovo la penombra).