27 luglio 2021
Aggiornato 01:30
Telecomunicazioni

Vodafone: prima connessione dati con tecnologia LTE

Proseguono i test sul long term evolution avviati a maggio 2009

MILANO - Vodafone Italia annuncia di aver effettuato la prima connessione dati utilizzando tecnologia LTE (Long Term Evolution) all’interno del TSCC (Technology and Service Creation Center) Innovation Lab di Milano utilizzando apparati commerciali Nokia Siemens Networks.
Con questo sviluppo Vodafone conferma il costante impegno nel promuovere l’evoluzione del mobile broadband di quarta generazione, con l'obiettivo di assicurare i migliori servizi disponibili ai propri clienti.

La tecnologia LTE renderà possibile la fornitura di servizi comparabili a quelli offerti dalle reti fisse consentendo inoltre un miglioramento significativo in termini di efficienza energetica.

Gia’ da maggio 2009 Vodafone Italia sta effettuando test sulla tecnologia LTE (Long Term Evolution) nei propri laboratori di Milano, dapprima su apparecchiature sperimentali e, più recentemente, su soluzioni commerciali per giungere ad un trial in campo. Le prestazioni preliminari delle apparecchiature commerciali installate nei laboratori lo scorso gennaio 2010 sono in linea con le specifiche dello standard della quarta generazione e hanno subito dimostrato di poter raggiungere le velocità di trasmissione attese senza particolari messe a punto.

L’attività di test in Italia si inquadra in un programma globale di sviluppo della tecnologia LTE da parte del Gruppo Vodafone che sta effettuando trial sul campo in diversi Paesi europei.

Vodafone Italia investe un miliardo di euro l’anno in servizi e innovazione e ha perfezionato la realizzazione della propria rete di nuova generazione che integra in un’unica piattaforma tecnologie radio e fissa.