1 febbraio 2023
Aggiornato 10:01
Manifestazione nella capitale spagnola

Madrid, 40 feriti lievi fra cui 12 agenti per gli scontri di ieri

Migliaia di persone si erano radunate nel centro di Madrid per protestare contro la politica di austeritą e gli scandali di corruzione che hanno colpito la classe politica e in particolare i dirigenti del partito conservatore al potere, il Pp

MADRID - Quarantacinque persone sono state arrestate a 40 sono rimaste lievemente ferite, fra cui 12 poliziotti, negli scontri scoppiati ieri durante la manifestazione a Madrid contro la politica di austeritą. Lo ha annunciato oggi la polizia. «La polizia nazionale ha arrestato 45 persone, fra cui 9 minorenni, a Madrid, nei diversi disordini che hanno seguito la manifestazione di ieri a Madrid», ha riferito la polizia in un comunicato, aggiungendo che i servizi sanitari hanno assistito 40 persone, fra cui 12 poliziotti, tutti per delle «lievi ferite» Migliaia di persone si erano radunate nel centro di Madrid per protestare contro la politica di austeritą e gli scandali di corruzione che hanno colpito la classe politica e in particolare i dirigenti del partito conservatore al potere, il Pp. La data del 23 febbraio era stata scelta anche per commemorare il fallimento del tentato golpe militare del 1981; in quell'occasione l'intervento della Corona fu decisivo per evitare il successo del colpo di Stato.