6 giugno 2020
Aggiornato 22:00
Trasporto aereo

Giappone, atterraggio d'emergenza per Boeing 787 della ANA

Dopo l'incidente odierno le due principali compagnie aeree giapponesi, la Ana e la Japan Airlines, hanno deciso di lasciare a terra i loro Boeing 787 Dreamliner. In due settimane le due compagnie hanno registrato sette incidenti in cui sono rimasti coinvolti i loro Dreamliner

TOKYO - Un Boeing 787 Dreamliner della compagnia giapponese All Nippon Airways (Ana) ha effettuato un atterraggio d'emergenza oggi in Giappone, per un guasto a una batteria. L'aereo era partito da Yamaguchi Ube, nell'ovest del paese, alle 8.10 (ora locale), ed è stato costretto ad atterrare alle 8.47 all'aeroporto di Takamatsu. La compagnia ha detto che gli strumenti hanno segnalato al comandante la presenza di fumo in un compartimento contenente una batteria.

«Durante il volo, il comandante ha ricevuto un messaggio di errore proveniente da una batteria. Stiamo indagando per capire ciò che effettivamente è accaduto», ha spiegato un portavoce dell'Ana. Dopo l'incidente odierno le due principali compagnie aeree giapponesi, la Ana e la Japan Airlines, hanno deciso di lasciare a terra i loro Boeing 787 Dreamliner. In due settimane le due compagnie hanno registrato sette incidenti in cui sono rimasti coinvolti i loro Dreamliner.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal