12 luglio 2020
Aggiornato 18:00
Giappone | Politica

Il Premier Noda pronto a un rimpasto di Governo

Per ottenere il via libera ad una impopolare riforma fiscale che richiede la cooperazione dell'opposizione di destra

TOKYO - Il primo ministro giapponese Yoshihiko Noda si appresta a rimuovere due ministri del suo governo prima dell'adozione di una riforma fiscale impopolare che richiede la cooperazione dell'opposizione di destra. Lo riporta oggi la stampa giapponese. Noda dovrebbe annunciare venerdì prossimo, al termine di un vertice di governo, un rimpasto che prevede la rimozione dei ministri della Difesa, Yasuo Ichikawa, e dei Consumi, Kenji Yamaoka, nei confronti dei quali il Senato, controllato dall'opposizione, lo scorso dicembre aveva votato una mozione di censura.
Il Governo di centrosinistra guidato da Noda dovrà negoziare con l'opposizione l'approvazione di riforme sociali e fiscali difficili e impopolari.