19 novembre 2019
Aggiornato 06:30
Auto novità

Fiat Tipo, la versione di lancio sarà un «affarone»

Ordini già aperti e prezzi (da utilitaria) a partire da 12.500 euro per la Opening Edition, ben 2.000 euro in meno rispetto a quello che sarà poi il listino ufficiale

MILANO - La Fiat ha aperto gli ordini della sua nuova berlina compatta, la Tipo (Lunga 4,54 m, larga 1,78 e alta 1,49, con un passo di 2,64 m e un bagagliaio da 520 litri), mantenendo le premesse e promesse su quella che sarà la mission di questo modello: essere un'auto per la famiglia a prezzi "low cost». Più o meno. Basso è di sicuro il prezzo d'attacco della versione di lancio, la Opening Edition, che per il modello entry level equipaggiato col motore 1.4 benzina da 95 CV parte da appena 12.500 euro. Ben 2.000 euro in meno rispetto a quello (14.500 euro) che sarà poi il listino ufficiale.

Equipaggiamenti della Opening Edition
Ddisponibile anche con il 1.6 MultiJet II da 120 CV, offre di serie sei airbag, controllo di stabilità Esc con hill holder, climatizzatore automatico, sensori di parcheggio posteriori, radio con Bluetooth e comandi al volante, cerchi in lega da 16", fendinebbia, dettagli esterni cromati, finestrini elettrici posteriori, retrovisori regolabili elettricamente, sedile lato guida regolabile in altezza e baule apribile automaticamente.

La più ricca Opening Edition Plus
Seconda versione disponibile al lancio, disponibile solo con il motore diesel 1.6 MultiJet II da 120 CV a partire da 19.900 euro, offre in più di serie Uconnect Radio Nav con schermo touch da 5", volante in pelle, retrocamera, cerchi in lega da 17" con finitura diamantata, cruise control, sedile lato guida con regolazione lombare, bracciolo posteriore e pacchetto sensori.

Leggi l'approfondimento:
Fiat, la berlina si chiamerà Tipo e consumerà come una Panda