19 ottobre 2019
Aggiornato 08:30
Domenica 6 Ottobre 2013

Grapperie Aperte 2013, le Distillerie Francoli e le biciclette «green»

Il 6 ottobre da Ghemme prenderà il via il «Giro d'Italia» targato Francoli. Per promuovere l'attenzione all'ambiente anche presso i propri clienti, Distillerie Francoli ha ideato infatti un vero tour a tappe che si snoderà lungo tutto il Paese, rigorosamente in bicicletta

GHEMME - Torna domenica 6 ottobre l'appuntamento con Grapperie Aperte, la celebre festa delle distillerie italiane giunta alla sua decima edizione. L'evento, organizzato dall'Istituto Nazionale Grappa, vedrà tra i protagonisti anche le Distillerie Francoli che, presso la sede di Ghemme, accoglieranno appassionati e curiosi di ogni età, che potranno avvicinarsi all'affascinante mondo della Grappa.
Dalle 10.30 alle 18.30 gli ospiti della distilleria potranno partecipare alle degustazioni e ai percorsi di abbinamento, farsi fare un massaggio al viso con la Grappa, provare l'emozione di una passeggiata a piedi nudi sulla vinaccia ed, infine, visitare la nuova centrale ecosostenibile per la produzione di energia elettrica alimentata a bucce d'uva e residui vegetali del vigneto e del bosco: un viaggio affascinante che farà conoscere l’intrigante mondo della grappa che in Distillerie Francoli parte dal vigneto per arrivare alla produzione dell’energia termica ed elettrica necessarie alle varie fasi di distillazione, imbottigliamento e confezionamento. Un processo straordinario, che mostra come la produzione artigianale, ma anche industriale, possa essere compatibile con l’ambiente e il suo assoluto rispetto.

In linea con questa filosofia, durante la giornata di domenica 6 ottobre verrà prodotta ed imbottigliata a mano di fronte al pubblico anche una bottiglia di vera «EcoGrappa»: Acqua di Lù. Si tratta di una speciale Grappa del Ghemme, pensata per chi desidera dare il proprio e concreto contributo alla compensazione delle emissioni di CO2 in atmosfera. Per ogni bottiglia venduta, infatti, sarà piantato un albero sui terreni di Distillerie Francoli, dedicato alla persona che ha acquistato la grappa.

Ed il 6 ottobre da Ghemme prenderà il via il «Giro d'Italia» targato Francoli.
Per promuovere l'attenzione all'ambiente anche presso i propri clienti, Distillerie Francoli ha ideato infatti un vero tour a tappe che si snoderà lungo tutto il Paese, rigorosamente in bicicletta, L'iniziativa «Grappa in Bici», presentata ufficialmente a Vinitaly 2013 per raccontare l'importanza che l'azienda rivolge all'ambiente, avrà come simbolo una speciale bicicletta, il «testimone» che i clienti Francoli si scambieranno lungo il percorso a staffetta che si snoderà lungo le strade italiane. Il giro inizierà da Ghemme e toccherà numerosi locali in tutta Italia.
Non una gara di velocità, dunque, ma un percorso alla scoperta degli scorci più belli e più green d'Italia. La regola è solo una: le tappe dovranno essere percorse rigorosamente pedalando. Unica eccezione ammessa, e solo nei percorsi più lunghi, sarà l'utilizzo del treno, mezzo di trasporto pubblico a basso impatto ambientale per eccellenza.
Il «Giro d'Italia», che terminerà tra un anno esatto, sarà raccontato attraverso un vero diario di viaggio, in cui le foto e i commenti dei protagonisti testimonieranno il loro importante contributo all'iniziativa.

Ma a «Grappa in Bici» potrà partecipare anche il pubblico: i clienti dei locali coinvolti potranno infatti divertirsi fotografando se stessi insieme alla bicicletta, testimoniando così la propria anima «green». Gli scatti più «verdi» verranno messi online ed entreranno a far parte del diario di viaggio.
La prima tappa vedrà arrivare «Grappa in Bici» venerdì 11 ottobre al LAB in piazza Vittorio Veneto - Torino, dove fino a martedì 15 ottobre, sarà possibile ammirare e fotografare la speciale bicicletta Francoli.

Le foto potranno essere condivise su Instagram contrassegnandole con l’hashtag #grappafrancoli
Per seguire in diretta questo originale «Giro d'Italia» e tutti i suoi protagonisti, basterà collegarsi al sito aziendale www.luigifrancoli.ii, su FB: www.facebook.com/grappaFrancoli o su Twitter @grappaFrancoli