18 novembre 2019
Aggiornato 22:30
Al vincitore verrà assegnato anche il Premio Franciacorta

Concorso «Miglior sommelier d’Italia 2011»

Sono nove i sommelier che hanno passato le selezioni svoltesi a Milano, Roma e Napoli a metà ottobre. A questi si aggiungono i campioni regionali 2011 già ammessi di diritto alla competizione

MILANO - Si avvicina un appuntamento ormai tradizionalmente legato alla storia dell'AIS: il Concorso Miglior Sommelier d'Italia al cui vincitore verrà assegnato anche il Premio Franciacorta. Questo riconoscimento punta a divenire sempre più prestigioso grazie alla partnership con una delle realtà vitivinicole più importanti d’Italia. L’obiettivo comune dell’Associazione Italiana Sommelier e del Consorzio per la Tutela del Franciacorta è quello infatti di incrementare la qualità e il rilievo dei nostri vini e dei Sommelier di scuola AIS, che insieme contribuiscono all’affermazione della cultura enogastronomica italiana nel mondo.

Sono nove i sommelier che hanno passato le selezioni svoltesi a Milano, Roma e Napoli a metà ottobre. A questi si aggiungono i campioni regionali 2011 già ammessi di diritto alla competizione.

Lunedì 14 novembre si svolgeranno in mattinata le semifinali a porte chiuse e nel pomeriggio della stessa giornata i tre migliori daranno vita alla finale che assegnerà al campione italiano l'ambito tastevin tricolore.

I tre professionisti che saliranno sul palco saranno impegnati individualmente in una serie di difficili prove aperte al pubblico: la degustazione e la descrizione organolettica di tre vini; il riconoscimento e la descrizione di quattro bevande alcoliche; un abbinamento cibovino in cui i candidati dovranno accostare uno dei vini precedentemente degustati a un piatto, motivando la scelta; il servizio di un magnum di Franciacorta; l’accoglienza dei clienti e la presa dell’ordine in lingua straniera (in inglese o in francese a scelta dei singoli); l’abbinamento teorico cibo-vino per il quale i candidati dovranno indicare alcuni vini da abbinare a un menu composto da piatti della cucina nazionale e/o internazionale, secondo le richieste dei commensali; la decantazione e il servizio di un vino rosso; la correzione di una carta dei vini.

L’appuntamento è previsto per le ore 15.00 a Milano presso il Teatro Elfo Puccini, corso Buenos Aires 33 (MM1 Lima).

Ecco l’elenco dei semifinalisti:
ADDUONO ROBERTO
ARCANGELI DANIELE
BALLERI ANDREA
BONDI CLAUDIA
BRUNELLO SILVIA
CORREALE SALVATORE
DEL CARLO GABRIELE
GARREFFA SERGIO
LEVI ALBERTO
LINGUERRI ANNALISA
MARENA GIANCARLO
METZ DENNIS
RIVA EMANUELE
SCARPONI FEDERICO
TRAVAGLI RUDY
VENDITTO OTTAVIO