24 agosto 2019
Aggiornato 18:00
La Mostra in programma nel fine-settimana. L’inaugurazione domani mattina alle Ville Ponti

Artigianato Artistico Varesino: momenti per le famiglie

80 sono le opere proposte, ispirate al tema omaggio all’Italia in occasione del 150° dell’Unità

VARESE - Mentre mamma e papà ammirano le 80 opere realizzate dagli artigiani artisti varesini, per i bambini l’occasione di divertirsi e di imparare grazie ai laboratori curati dall’Atelier Capricorno nel verde del parco delle Ville Ponti. La Mostra dell’Artigianato Artistico Varesino - ospitata nel fine-settimana dal Centro Congressi di Biumo Superiore (inaugurazione domani, sabato 22 ottobre, ore 11.00) - garantisce insomma momenti dedicati alle famiglie così da rendere la visita non solo interessante, ma anche piacevole, tranquilla e istruttiva. In particolare, tra le 15.00 alle 17.00 sia di sabato, sia di domenica a tutti i bambini è offerta la possibilità di costruirsi tabellone, pedine e dadi per dar vita a un gioco dell’oca interpretato attraverso alcuni dei più significativi monumenti d’Italia, ripercorrendo idealmente tutto lo stivale.

Del resto, quest’anno la rassegna ha come tema l’omaggio al nostro Paese per il 150° dell’Unità, sarà un’occasione importante per ricordare che la qualità caratterizzante questo settore è un’eccellenza riconosciuta in tutto il mondo. Un’eccellenza valorizzata da una Mostra che, promossa dalla Camera di Commercio, è coordinata dalla sua azienda speciale PromoVarese e organizzata con la collaborazione di Confartigianato Imprese, Cna e Acai e con il patrocinio di Regione e Fai oltre al contributo di Provincia e Comune di Varese.

Tra le novità di quest’edizione di una Mostra promossa dalla Camera di Commercio c’e l’ArtArt Collection: una selezione di opere, individuate da una qualificata giuria fra tutte quelle partecipanti, che saranno destinate a rappresentare Varese nel corso di iniziative dedicate al mondo dell'artigianato a livello nazionale e non solo.

La Mostra dell’Artigianato Artistico Varesino potrà essere visitata gratuitamente al Centro Congressi «Ville Ponti» dalle 10 alle 22 di sabato 22 e domenica 23 ottobre.