14 novembre 2019
Aggiornato 19:00
«Klimamobility e-tour» di Fiera Bolzano

Mobilità, alla scoperta dei Comuni più virtuosi del Nord-Est Italia

E’ in programma da lunedì 5 a domenica 11 settembre il viaggio a emissioni zero promosso da Fiera Bolzano per valorizzare l’impegno sul fronte della politica energetica alternativa di undici Comuni Virtuosi del Nord Est Italia

BOLZANO - Bolzano, Isera, Verona, Rovigo, Padova, Vicenza, Treviso, Conegliano, Belluno, Falcade, Ziano di Fiemme: questi i Comuni selezionati per la staffetta green promossa da Fiera Bolzano prescelti tra quelli che si sono maggiormente distinti in una delle tre edizioni del Klimaenergy Award, la sfida virtuosa in tema di rinnovabili tra Comuni e Province di tutta Italia, o che sono stati riconosciuti tra i Comuni Buone Pratiche di Legambiente.

L’e-tour, patrocinato da Provincia e Comune di Bolzano, si svolge a bordo di veicoli elettrici guidati da Reinhold Marsoner e Gernot Rössler rispettivamente Direttore e Presidente di Fiera Bolzano, accompagnati in alcune tappe da Michl Laimer, Assessore all’urbanistica ambiente ed energia della Provincia di Bolzano, Luigi Spagnolli, Sindaco di Bolzano, Edoardo Zanchini e Katiuscia Eroe di Legambiente, che dal 5 all’11 settembre incontrano i sindaci degli undici Comuni coinvolti in uno scambio istituzionale di progetti e strategie centrati sull’impiego di fonti rinnovabili. L’iniziativa è mirata a premiare quelle città e quelle Province che si battono per un futuro più sostenibile e, contestualmente, a sensibilizzare anche le località limitrofe, gli enti pubblici e le aziende ad alto fabbisogno energetico sulle opportunità legate alle fonti rinnovabili e alla mobilità sostenibile. «Con l’evento Klimamobility e-tour, Fiera Bolzano intende proseguire un percorso di divulgazione di tematiche green, questa volta offrendo uno speciale dedicato alle città virtuose del Nord Est Italia, a bordo dei veicoli del futuro», afferma Reinhold Marsoner, Direttore di Fiera Bolzano. «In totale abbiamo previsto 7 giornate di viaggio utilizzando due THINK, auto elettriche fornite da AUTOTEST di Lana, con distanze giornaliere che si aggirano attorno ai 100 km». Seguono la ‘carovana’ del Klimamobility e-tour anche veicoli elettrici di Fiamm, LetsMove, Autotest, Alto Adige Marketing, Soleg e OET partner di Fiera Bolzano per questa iniziativa.

E’ possibile seguire on-line tutte le tappe del «Klimamobility e-tour» e leggere il diario di bordo con video interviste che verrà quotidianamente aggiornato grazie al contributo giornalistico di esperti in materia. http://www.fierabolzano.it/klimamobility/e-tour.html

Il «Klimamobility e-tour», promosso in collaborazione con partner autorevoli tra cui SMG–Alto Adige Marketing, la Fondazione Cassa di Risparmio, IIT, SEL e Legambiente, si inserisce in un fitto calendario di eventi promossi da Fiera Bolzano legati alla green economy tra cui Klimaenergy, fiera internazionale dedicata alle energie rinnovabili per usi commerciali e pubblici giunta alla sua quarta edizione, Klimamobility, nuovo salone dedicato alla mobilità sostenibile che mette in mostra veicoli elettrici a 2, 3 e 4 ruote, attrezzature e macchinari per la ricarica dei mezzi, accessori, componenti per veicoli elettrici e sistemi di trazione, in programma simultaneamente dal 22 al 24 settembre. In Ottobre è prevista, inoltre, la terza edizione di Klimahouse Umbria, dal 21 al 23 a Bastia Umbra, e dal 29 al 31 Marzo 2012 la prima edizione di Klimahouse Puglia che verrà ospitata nella Cittadella Mediterranea della Scienza a Bari.