29 luglio 2021
Aggiornato 16:30
Consumatori

Pietro Giordano, nuovo Segretario Generale Adiconsum

56 anni, di Messina, sposato, due figli, Pietro Giordano è il nuovo Segretario Generale Adiconsum

ROMA - Siciliano, di Messina, ma trapiantato a Roma dal 1999, Giordano ha maturato la sua esperienza e la sua militanza in Sicilia con incarichi di Segretario Generale Provinciale e Regionale nella FISBA (Federazione dei Braccianti della Cisl), nella FILCA (Federazione degli edili della Cisl) e nella FISASCAT CISL (Federazione Italiana Sindacati Addetti Servizi Commerciali Affini e del Turismo). In quest’ultima ha anche ricoperto l’incarico di Segretario Nazionale, di responsabile del mercato del lavoro, di responsabile della contrattazione per Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro quali quelli del Commercio e della Vigilanza Privata e con le aziende, tra cui citiamo American Express, Gruppo Carrefour, Gruppo Rinascente, Auchan, Standa, Upim, Sma, Gruppo Coin, Gruppo Conad, Gruppo Ikea, MediaWorld, Ciga Hotels, ecc.

Giordano è stato anche Presidente provinciale e Segretario nazionale del Consiglio Centrale della F.U.C.I. (Federazione Universitaria Cattolica Italiana).

«Rinnovamento nella continuità» è la linea programmatica scelta dal nuovo Segretario Generale Pietro Giordano presentata al Consiglio generale e all’Assemblea dei quadri Adiconsum, alla presenza del Segretario Generale della Cisl, Raffaele Bonanni.

Pietro Giordano succede a Paolo Landi, alla guida di Adiconsum dal 1987.