21 giugno 2024
Aggiornato 10:30
Appuntamento a Gorizia Fiere dal 27 al 29 marzo

Il pollice verde… migliora la vita

Nel parco Coronini di Gorizia è stata presentata la 5^ edizione della mostra-mercato Pollice Verde

UDINE - Il 37% degli italiani si dedica al giardinaggio o alla cura dell’orto nel proprio tempo libero. In aree come il Veneto, Valle d’Aosta e Friuli la passione per il giardinaggio rappresenta oltre il 50% della popolazione.

Lo rende noto una ricerca della Coldiretti dalla quale emerge un target giovane di praticanti (età compresa tra i 25 e 34 anni) e che maschi e femmine sono coinvolti in egual misura in questa antica e sempre verde passione dagli affetti terapeutici: da uno studio dei ricercatori di Uppsala (Svezia) emerge infatti che «chi coltiva un orto o ama prendersi cura di piante e fiori aumenta la propria speranza di vita, almeno di un anno».

Se è difficile dimostrare realmente l’allungamento della vita mediante la pratica del «pollice verde», certamente gli studiosi hanno dimostrato che fare attività fisica e giardinaggio migliora la qualità della vita, riduce lo stress, garantisce cibi più sani e aiuta a risparmiare sulla spesa.

Il prossimo appuntamento nel quartiere fieristico di Gorizia non potrà che confermare questi risultati: parliamo di POLLICE VERDE - Mostra-Mercato dedicata al giardino, all’orto, al verde urbano, all’ecologia, al vivere l’aria aperta, in agenda da dal 27 al 29 marzo 2009 con ingresso gratuito e orario continuato dalle ore 10.00 alle 20.00.

Salutando l’arrivo della Primavera e anticipando gli ingredienti della 5^ edizione sono intervenuti oggi (venerdì 20 marzo) nella conferenza stampa tenutasi nella suggestiva e appropriata cornice del Parco Coronini Cronberg di Gorizia, gli organizzatori e i sostenitori della manifestazione: il Presidente di Udine e Gorizia Fiere, Sergio Zanirato, il Sindaco Ettore Romoli e l’Assessore allo Sport e tempo libero Sergio Cosma per il Comune di Gorizia, il Presidente della Camera di Commercio Emilio Sgarlata e, per il main sponsor,  il Presidente della Federazione Banche di Credito Cooperativo Giuseppe Graffi Brunoro

Sono oltre un centinaio gli espositori che saranno presenti nel quartiere fieristico di Gorizia e oltre 20 gli appuntamenti a programma per la cui realizzazione si sono attivate numerose aziende, ma anche istituzioni, associazioni, organizzazioni di categoria, tecnici e professionisti del settore diventando protagonisti e interlocutori diretti di un pubblico sempre più ampio e sempre più curioso di scoprire, imparare, interagire attraverso: sfilate di acconciature floreali scenografiche, abiti da sposa e bouquet di tendenza accompagnate da aperitivi in musica; conversazioni e presentazioni di libri sulle piante primaverili, officinali ed erbe aromatiche nell’uso terapeutico e culinario della tradizione popolare; dimostrazioni di tecniche di Bonsai; seminari e approfondimenti sugli arbusti da fiore e sulle rose; presentazioni multimediali sulle riserve naturali del nostro territorio; mostra di conigli dagli esemplari giganti alle tenere cucciolate. Non solo: da sempre l’anima «green» di Pollice Verde è particolarmente attenta a proiettata verso i visitatori in erba della manifestazione con Verde Pollicino che ogni giorno riserva sorprese e momenti di apprendimento mediante laboratori naturali, giochi ricreativi, presentazioni interattive, mini-esperimenti e tanto divertimento inteso come il terreno migliore e il più fertile per conoscere e rispettare fin da bambini la natura e l’ambiente. Anche il mondo della scuola entra in contatto con la Fiera grazie al concorso grafico del Progetto «Very Green. Very Fashion» che ha coinvolto oltre 1.000 tra alunni e studenti delle scuole materne, elementari e medie primarie e superiori della Provincia di Gorizia nella progettazione grafica per la personalizzazione di T-shirt sul tema della raccolta dei rifiuti. Iniziativa promossa dall’azienda espositrice Iris Isontina e che ha trovato in Udine e Gorizia Fiera e nel suo brand MittelModa la collaborazione e la condivisione progettuale.

Oltre alle diverse attività promosse dal Comune di Gorizia durante la manifestazione in materia di salvaguardia e valorizzazione ambientale, la fondazione Coronini Cronberg rinnova la sua partecipazione attiva a Pollice Verde con la visita la visita guidata gratuita nella giornata di domenica 29 marzo per i visitatori della manifestazione e con uno stand che promuove e diffonde storia e attività didattiche del Parco.

Per conoscere meglio le tante iniziative collaterali di Pollice Verde, quando e dove si svolgono:consultare i Programmi Eventi di Pollice Verde e Verde Pollicino disponibili anche su www.udinegoriziafiere.it

L’inaugurazione di Pollice Verde 2009 è prevista per le ore 17.00 di venerdì 27 marzo, nell’area eventi del padiglione A.