24 maggio 2024
Aggiornato 06:30
Salone internazionale del mercato ortofrutticolo

La Camera di Commercio di Verona partecipa a Fruit Logistica 2009

Alla manifestazione berlinese parteciperanno oltre 2000 aziende da tutto il mondo

VERONA - L’attività di promozione dei settori produttivi veronesi da parte della Camera di Commercio vede come prima iniziativa del 2009 la partecipazione alla fiera Fruit Logistica, salone internazionale del mercato ortofrutticolo, che si terrà a Berlino dal 4 al 6 febbraio.

In un’area istituzionale all’interno dello stand di Veronamercato nel padiglione riservato agli operatori italiani (Hall 2.2/D-08), l’ente camerale distribuirà il materiale promozionale multimediale realizzato per il settore ortofrutta, composto da un Dvd e dal catalogo degli operatori con l’estero. All’interno dell’area camerale le imprese veronesi in visita in Fiera potranno incontrare i propri clienti utilizzando un meeting point dedicato.

Alla manifestazione berlinese parteciperanno oltre 2000 aziende da tutto il mondo. Ormai giunta alla diciassettesima edizione Fruit Logistica è diventata un punto di incontro importante per tutti gli operatori del commercio all’ingrosso e al dettaglio del mercato della frutta e della verdura fresca, rappresentando l’occasione ideale per presentare prodotti ortofrutticoli provenienti da ogni parte del modo.

Con un’affluenza record di visitatori nel 2008, 50.000 provenienti da 125 Paesi, Fruit Logistica è diventata una fiera leader a livello internazionale per il commercio di prodotti freschi e sono molte le imprese veronesi del settore che saranno presenti all’iniziativa con un proprio stand o all’interno delle varie collettive istituzionali. Gli ultimi dati statistici disponibili ci testimoniano che il comparto ortofrutticolo veronese ha registrato una crescita a ritmi sostenuti: nei primi 9 mesi del 2008 c’è stato infatti un aumento nell’export del +24,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, facendo salire al secondo posto la provincia scaligera nella classifica delle province italiane esportatrici di «Prodotti dell’agricoltura, orticoltura e floricoltura» nel mondo. La Germania, sede della manifestazione fieristica, rappresenta da sempre il primo mercato di sbocco per l’ortofrutta veronese: nei primi 9 mesi del 2008 il 30% della produzione scaligera è stato infatti esportato in Germania, con un aumento pari al 19,2% rispetto allo stesso periodo del 2007.