1 dicembre 2022
Aggiornato 01:00
Montagna

Sicurezza sulle piste: primo intervento dei poliziotti sciatori

Una donna di Moruzzo è caduta sullo Zoncolan procurandosi un braccio e un’anca. Sul posto l'elicottero del 118

SUTRIO – Primo intervento sulle piste da sci del Friuli Venezia Giulia da parte dei soccorritori della Polizia di Stato. Gli sciatori in divisa sono intervenuti sono intervenuti sullo Zoncolan per una donna che dopo una caduta si è fratturata un braccio e un’anca. L’incidente, verificatosi nella tarda mattinata di domenica 16 dicembre, ha coinvolto una 42enne residente a Moruzzo.

Sul luogo della caduta, sulla pista Due, sono intervenuti gli agenti del servizio di sicurezza e soccorso in montagna che hanno prestato le prime cure alla donna nell’attesa dell’arrivo dell’elicottero del 118. Caricata a bordo con l’ausilio del verricello, la 42enne è stata portata in ospedale, a Udine.