15 novembre 2019
Aggiornato 01:30
Fino al 30 settembre del 2017

Annamaria Pecile commissario straordinario della Provincia di Pordenone

Lo ha stabilito la giunta regionale, su proposta dell'assessore Paolo Panontin, nel corso della seduta di giovedì dell'esecutivo. Al commissario sono conferiti i poteri già esercitati dal presidente della Provincia, dalla giunta e dal Consiglio provinciale.