Tv

Alessandro Borghese fa tappa a Bologna con il suo «4 ristoranti»

Il famoso chef che ha da pochi giorni inaugurato il suo ristorante milanese, è stato avvistato sotto le due torri con il furgone dello show-contest fra i migliori locali d'Italia. Ecco tutti i dettagli

Alessandro Borghese a Bologna con «4 ristoranti»
Alessandro Borghese a Bologna con «4 ristoranti» (ANSA)

BOLOGNA – Fan della «tv che cucina» accorrete. Un altro degli show culinari più amati del paese approda in città. Dopo Masterchef che ha fatto tappa a Bologna nel maggio scorso per la prima esterna della nuova stagione (da dicembre su SkyUno), ad occuparsi di cucina in tv sotto le due torri arriva lo chef Alessandro Borghese con «4 ristoranti». Lo chef, che ha da poco inaugurato nel cuore della City Life milanese, in un edificio di Gio Ponti il suo ristorante, era già stato sulla via Emilia un anno fa e fece tappa a Parma, Reggio Emilia e Modena. Ora ha deciso di scendere verso il capoluogo. Nei giorni scorsi il van nero del programma non è passato inosservato facendo correre la voce per tutta la città. Dunque è ufficiale Borghese, per la nuova stagione del programma, che andrà in onda nel 2018, ha scelto anche Bologna, sempre più meta indispensabile per «food tour». Ancora nessuna indiscrezione sui ristoranti individuati dallo chef e dal suo staff i cui nomi non saranno svelati almeno fino a gennaio ma sicuramente saranno votati alla cucina tipica bolognese.

A caccia dei 4 prescelti
Quattro ristoratori genuini ed ospitali, quattro ristoranti, che sono stati individuati per proposta, autenticità e varietà del menù, stanno anche in queste ore ospitando le riprese, iniziate martedì e in programma fino a venerdì durante le ore pomeridiane fin verso le 20. Due tra i quattro locali scelti potrebbero sorprendere alcuni tra i bolognesi doc, ma, difficilmente, deluderanno qualcuno. Insomma, fan del programma e dello chef oppure semplici curiosi, dovranno ancora in queste ore attivare lo stato di allerta. Fino a venerdì potreste essere tra i fortunati ad incappare nel van dello show o, ancor meglio, nell'affascinante e sorridente chef Borghese.