La casa come vorrei

Dare un tocco di creatività alla cucina

Se siete a caccia di un’idea per far uscire dall’anonimato le pareti della vostra cucina, leggete queste 5 soluzioni: vi stupiranno con 'effetti speciali'

Ridare vita alla cucina
Ridare vita alla cucina (Vive estudio | Houzz)

La cucina non deve soltanto essere uno spazio funzionale e pratico, ma anche un ambiente bello e vivibile. Superate le questioni legate a mobili ed elettrodomestici, occorre quindi dedicarsi all’estetica e all’aspetto decorativo, per rendere questo luogo un posto dove tornare alla sera, dove passare del tempo piacevole e dove invitare gli amici. Per farlo non serve tanto (né tantomeno spese folli), basta, per esempio, realizzare una parete diversa, qualcosa che personalizzi l’ambiente rendendolo unico.

Ecco 5 idee per far rivivere la cucina.

(Vive estudio | Houzz)

Foto di copertina: Vive estudio

Se volete essere sicuri di non sbagliare
Con una parete lavagna andrete incontro a una certezza. In cucina, ma non solo, è l’elemento decorativo giusto per non sbagliare. Se poi, come in questo caso, avete un messaggio da lanciare, potete arricchire la nuova superficie con un decalogo di regole per la cucina, o per il corretto ménage familiare.

(Stephanie Schetter | Houzz)

Stephanie Schetter - Trova idee per la cucina moderna

Se in casa ci sono dei bambini
Attaccate alla parete che volete decorare disegni, foto e piccoli collage da loro realizzati. Magari per farlo lasciatevi aiutare da loro e utilizzate i nastri di carta colorati (washi tape) tanto di moda, questi renderanno il tutto ancora più gioioso e variopinto. E poi son facilissimi da applicare, ma anche da staccare e non rovinano la parete di fondo.

(Francis Amiand | Houzz)

Francis Amiand - Cerchi idee per la sala da pranzo?

Se siete dei sentimentali
Puntate su foto e ritratti per ricreare una angolo familiare anche in cucina. Non serviranno pezzi importanti o quadri d’autore, basteranno i ritratti dei componenti della famiglia o un mix di volti e luoghi speciali in cui si è stati. L’importante è che siano tanti, così da creare un bell’effetto accumulazione e riempire la parete.

(Giesbert Poppler | Houzz)

Giesbert Poppler - Trova un interior designer nella tua zona

Se amate il colore, ma desiderate renderlo ancora più particolare
Puntate su una tonalità decisa, se non sapete che colore adottare perché non orientarsi sulle «nuove» colorazioni pastello (rosa, azzurro, verde…), chiare e intense al punto giusto saranno ideali per dare luminosità e ampiezza allo spazio. Per rendere poi il tutto più originale, il consiglio è di impreziosire la superficie con un’opera d’arte. Nulla di particolarmente prezioso – ricordate sempre che la cucina è uno spazio molto sollecitato da vapore acqueo e fumi – ma qualcosa di semplice e originale che potrà ulteriormente rendere particolare la nuova parete.

(Mg2 architetture | Houzz)

Mg2 architetture

Se lo spazio non è grandissimo
Concentratevi su una sola grande foto con un formato sostenuto da posizionare proprio sulla cucina o su un’altra parete dell’ambiente. Scegliete qualcosa che dia profondità allo spazio e tridimensionalità alla superficie. Fra i soggetti da preferire vince sempre la natura: alberi, fiori e montagne, ma anche sconfinate distese di mare azzurro o turchine divagazioni di cielo.