25 febbraio 2020
Aggiornato 12:30
Salute donna

Coppetta mestruale: arriva la «made in Italy» che si adatta alla forma del tuo corpo

Da Rosso limone la prima coppetta mestruale che si ammorbidisce grazie al calore del corpo

Non sono poi passati così tanti anni da quanto è stata ideata in Francia la prima coppetta mestruale. Ma ora ne arriva una completamente nuova – made in Italy – e totalmente migliorata. L’idea nasce dall’azienda Rosso Limone che ha voluto perfezionare i prodotti già presenti sul mercato affinché potesse offrire il meglio del confort. Il prodotto è stato realizzato in collaborazione con l’ostetrica Maria Grazie Billone.

Fabbricata a Belluno
«Una delle caratteristiche principali della coppetta mestruale Gea – spiega Katia Ferrazza di Rosso Limone -  è che non è circolare ma ha la forma ovalizzata tipica della testa di un bambino che nasce o di un pene. Questo permette che la coppetta – una volta indossata – non si avverta in alcun modo e, soprattutto, che si adatti perfettamente alla nostra conformazione».

Materiale anallergico
La coppetta è stata realizzata in materiale completamente anallergico, in TPE medicale e privo di lattice, quindi adatta anche alle donne allergiche al silicone. Ma l’interessante novità è che con il calore del corpo si ammorbidisce adattandosi perfettamente alla forma anatomica di ogni donna. «Ha un davanti e un dietro con diversi spessori – prosegue Ferrazza – sulla parte anteriore è molto sottile per evitare che prema sull’uretra e la vescica e sul retro invece è più spessa per contrastare la pressione che può portare il passaggio o il ristagno delle feci nel retto. Il bordo posteriore è più alto di quello anteriore perché la vagina non è perfettamente dritta ma ha un’inclinazione, il bordo così strutturato permetterà di vestire bene la coppetta. L’anello di rinforzo è all’interno della coppetta e non all’esterno, questo per distribuirne la pressione evitando così di sentire la coppetta e renderla estremamente confortevole. Tutte queste sue particolarità, e altre che abbiamo studiato, al rendono unica e meravigliosamente perfetta per il corpo di ogni donna».

Come utilizzare la coppetta mestruale GEA
Come utilizzare la coppetta mestruale GEA (Rosso Limone)

L’unica coppetta che segue la forma della vagina
La particolarità di Gea è che segue perfettamente la forma della vagina: più appuntita davanti e più larga dietro. Ma non solo: dietro è più resistente ciò permette di evitare un eventuale spostamento quando l'intestino è pieno. Il fatto che davanti sia più morbida, invece, evita quella fastidiosa pressione sull’uretra tipica delle coppette.

Chi la può utilizzare
La Coppetta Gea, può essere utilizzata da qualsiasi donna. Per le under 30 è consigliata la taglia 1, mentre per le donne che hanno già avuto un bambino o hanno un’età superiore ai 30 anni, è consigliabile utilizzare la taglia 2.  

E se si è vergini?
Possono usarla con estrema tranquillità anche le donne vergini, tuttavia è bene dire che potrebbe rompersi l’imene durante il suo utilizzo.

Dove acquistarla
La coppetta GEA – il cui costo si aggira intorno ai 25 euro – la si può acquistare online direttamente da Rosso Limone a questo indirizzo. Oppure durante uno degli eventi o incontri organizzati direttamente dalle referenti dell’azienda in varie città italiane. «Siamo orgogliose di aver portato il made in Italy anche nelle coppette mestruali. Da quest’anno, assieme alla coppetta abbiamo studiato e fatto produrre molti altri prodotti biologici e naturali per il benessere e anche per la sessualità», conclude Katia Ferrazza.