21 novembre 2019
Aggiornato 01:30
Moda e cinema

Milano Fashion Week, 10 film che ve la faranno vivere

L'atmosfera della Settimana della Moda ricreata direttamente a casa vostra, come? Con i 10 film che vi suggeriamo di vedere se volete farvi una scorpacciata di Fashion System

MILANO - La settimana della moda è appena iniziata, le prime sfilate si stanno svolgendo proprio in questi istanti ma se non avete ricevuto inviti e non potete essere al centro del movimento fashion mondiale non vi preoccupate. Ecco un bel modo per immergervi in quell'atmosfera direttamente a casa vostra. Abbiamo scelto per voi 10 film che non potete assolutamente perdervi se una delle vostre passioni si chiama moda eccoli:

Diavoli, film d'autore, commedie e biografie
Il Diavolo veste Prada, è un cult per tutti gli appassionati tratto dall'omonimo bestseller di Lauren Weisberg, dà un quadro spietato del mondo della moda edulcorandolo con la commedia. Protagoniste del film Anne Hataway, nei panni di una giornalista in erba e Meryl Streep, in versione megera, che interpreta la grande Miranda Priestly, liberamente ispirata alla direttrice di Vogue America Anna Wintour.
Se siete amanti delle pellicole d'autore non potete perdervi Blow Up. Un capolavoro firmato Michelangelo Antonioni che racconta le vicende della Swinging London (gli anni '60) vista dall'obiettivo di un giovane fotografo di moda. Il Classico.
Se volete ridere a crepa pelle, Zoolander è una parodia del mondo della moda e dei suoi, a volte eccentrici, riti. E' diventato un fenomento della cultura pop americana e si attende il sequel! Il protagonista è un esilarente Ben Stiller.
Non poteva mancare la biografia della signora della moda mondiale, Coco avant Chanel – l'amore prima del mito. Scava nel profondo dell'anima di una grande donna che ha rivoluzionato la visione della moda femminile, con una bellissima interpretazione di Audrey Tautou.
Non è un film di moda ma è diretto da un uomo che della moda ha fatto la sua vita, Tom Ford. A Single Man è una storia raffinata che negli anni 90 ha rilanciato il marchio Gucci. Il gusto e l'eleganza di Tom Ford si vedono anche sulla pellicola, con la bella interpretazione di Colin Firth, e non solo attraverso i suoi abiti

Icone di stile, direttrici e personaggi
Se si parla di film e cinema non si può fare a meno di parlare di Audrey Hepburn che nel '57 in Cenerentola a Parigi interpreta una timida bibliotecaria che, spinta da un'ambiziosa direttrice di una rivista di moda, diventerà modella. Una divertente commedia musicale.
Non poteva mancare il docufilm e tralasciando le libere ispirazioni si arriva direttamente a lei Anna Wintour. Il capo dei capi. In The September Issue possiamo guardare da vicino il lavoro della direttrice di Vogue, farci un'idea del lavoro di redazione e dei contrasti che precedono l'uscita del numero più importante (e temuto) della rivista. Quello di settembre.
Altra bio da non perdere assolutamente è Yves Saint Laurent che racconta la vita a dir poco movimentata dello stilista che ci ha regalato ancora una volta una donna mai vista prima sulle passerelle.

Ridere e riflettere
Se invece volete rimanere leggere ma sempre con un occhio critico e modaiolo, lo sapete tutte, dobbiamo goderci Sex and the City. Carry Samantha, Charlotte e Miranda ci aspettano per accompagnarci tra sfilate, passeggiate in città e abiti di Vivienne Westwood!
Un altro tuffo negli anni '60? Noi li adoriamo! Questa è la storia di una modella e della sua vita travagliata da icona pop Edie Sedwick. Meglio conosciuta come musa di Andy Wahrol riviviamo la sua vita fatta di riflettori ed eccessi interpretata da Sienna Miller