21 novembre 2019
Aggiornato 04:00
Tendenze beauty

New York Fashion Week, tutti i trend beauty dell'estate che verrà

Dalle passerelle della Grande Mela ecco le tendenze che ci accompagneranno la prossima primavera/estate. Dall'effetto wet sui capelli, agli occhi iper colorati fino a labbra effetto sorpresa

NEW YORK - Continua la New York Fashion Week Primavera Estate 2016 ed oltre ai dettami in fatto di abiti ecco arrivare tutte le tendenze beauty destinate ad attraversare l’oceano. I trend per la nuova stagione calda sono assolutamente interessanti, eccoli.

Spopola l'effetto bagnato
Per i capelli continua la moda dell’effetto bagnato, o wet che dir si voglia, visto tra le proposte hair dell’autunno inverno 2015-2016. Eccolo dunque comparire in numerose passerelle, specialmente abbinato ad una chioma media, o lunga, e all'effetto slide back sulla nuca. Anche da Zac Posen si intravede un effetto bagnato ma abbinato ad un’acconciatura più naturale e messy, ovvero una coda spettinata portata lateralmente. Anche il taglio medium bob diventa bagnato e spettinato. Tra le acconciature, invece, non mancano chignon e trecce: i primi sono alti e strutturati, in stile giapponese, oppure classici e romantici, mentre le trecce sono doppie in stile tirolese, oppure morbide e laterali.

Via libera agli eyeliner colorati
Parlando di make up, niente grandi emozioni, unico entusiamo lo smokey marcato e sbavato in pieno stile punk. Altre tendenze sono l’effetto manga con piccole decorazioni sul viso ed i face jewels che approdano sulle sopracciglia delle modelle di Sally LaPointe e nel bel mezzo dell’arcata sopraccigliare, con uno stile che ricorda un po’ quello indiano, da Baja East. Via libera poi agli eyeliner colorati utilizzati per definire l’occhio in moltissime passerelle: verde intenso, bianco candido, giallo ocra. Anche gli smokey, o i semplice ombretti stesi con una coda laterale in stile cat eye non mancano, le colorazioni sono un mix tra bronzo, oro, rame e pesca.

Labbra velate o super colorate
Per le labbra si nota una netta divisione, completamente nude o al limite velate di un leggero gloss trasparente e rosato, oppure protagoniste con un bel rosso borgogna scuro, un rosa delicato ma coprente, un rosso intenso e matte da vera famme fatale ed un nude super coprente leggermente shimmer.