15 novembre 2019
Aggiornato 19:30
New York Fashion Week

Da Cyrus a Gomez, tutte pazze per la moda

Tantissimi i nomi dello showbiz che hanno confermato la propria presenza ormai consolidata oppure, in altri casi, hanno presentato per la prima volta le proprie linee.

NEW YORK - Chi è riuscito ad entrare dice sia stata una «New York Fashion Week» pazzesca. Tantissimi i nomi dello showbiz più cool, che hanno confermato la propria presenza ormai consolidata oppure, in altri casi, hanno presentato per la prima volta le proprie linee. Selena Gomez ha aperto la kermesse facendo partecipare i suoi «Selenators» all’organizzazione della sfilata della sua collezione per Adidas "Neo Label": una bella novità. Gwen Stefani ha come sempre presenziato in qualità di designer con la sua L.A.M.B, mentre altre, come Britney Spears e Miley Cyrus, hanno fatto il loro debutto come stiliste.

MILEY PER MOSCHINO - Proprio Miley ha presentato la sua collezione di gioielli, «Dirty Hippie», durante il fashion show di Jeremy Scott, direttore creativo di Moschino: pezzi pazzi, coloratissimi, fatti di piccoli giocattoli di plastica, perline e altri gadget curiosi come mini molle e sigarette. L’annuncio della collaborazione fra lo stilista e la cantante era arrivato durante i VMA'S: «Io e Miley – aveva dichiarato Scott – stiamo preparando qualcosa di veramente eccitante per il futuro più prossimo. Lascerò che sia lei ad annunciarlo. Amo lavorare con i musicisti, adoro la musica, gli show, quindi sono sempre molto eccitato di contribuire a «imbenzinare» la loro immagine ancora di più».

TUTTE LE FASHIONISTE - Non potevano mancare le icone indiscusse del pop: presenti Madonna, Lady Gaga, Rihanna e Nicki Minaj (censurata per aver quasi fatto sesso sul palco...). E naturalmente hanno preso parte all'evento anche le iper fashioniste VIP come Uma Thurman e Jessica Chastain, Louise Roe di Plain Jane e Olivia Palermo. Tante anche le giovani promesse del cinema, come Dakota Fanning, Bella Thorne e Holland Roden.