6 giugno 2020
Aggiornato 23:00
Cultura

Teatro greco e teatro italiano si incontrano

Il regista greco Theodoros Terzopoulos e il Teatro Attis avviano la collaborazione con l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica «Silvio d'Amico», con il Festival VIE, con Emilia Romagna Teatro Fondazione di Modena e con il Festival Una Notte d'Estate di Genova per il 2013-2014

ROMA - Teatro greco e teatro italiano si incontrano. Il regista greco Theodoros Terzopoulos e il Teatro Attis avviano la collaborazione con l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica «Silvio d'Amico», con il Festival VIE, con Emilia Romagna Teatro Fondazione di Modena e con il Festival Una Notte d'Estate di Genova per il 2013-2014. E nell'ambito delle collaborazioni sono previste nuove produzioni, scambi di spettacoli e workshop con il contributo di Jannis Kounelis e dell'attore Paolo Musio.

Il primo capitolo di questa collaborazione, presentata l'11 marzo, si svolgerà dal 12 al 24 Aprile 2013 quando l'Accademia realizzerà un laboratorio condotto da Terzopoulos sul «Prometeo Incatenato» di Eschilo. Gli allievi dell'Accademia avranno l'opportunità di confrontarsi con il metodo di uno dei più grandi maestri della scena teatrale europea e mostreranno il lavoro svolto in una «open class» che avrà luogo al Teatro Studio «Eleonora Duse». Insieme Terzopoulos, condurrà il laboratorio, l'attore Paolo Musio e l'attore nonché assistente di Terzopoulos, Savas Strùmbos.

Il direttore dell'Accademia Lorenzo Salveti ha dichiarato: «lavorare con Terzopoulos costituirà per i ragazzi un'opportunità irripetibile. Per l'Accademia sarà un'occasione per potenziare quei rapporti di collaborazione bilaterali con il Teatro Greco che sono già attivi da tempo. Paolo Musio è per noi un gradito ritorno. Fu proprio sulle tavole del palcoscenico del teatrino 'Eleonora Duse' che Paolo si diplomò interpretando il ruolo del protagonista nella Katchen di Heilbronn di Kleist con la mia regia».

Il 31 Maggio ed il 1 Giugno sarà presentato lo spettacolo teatrale Alarme del Teatro Attis al festival VIE. Inoltre il 27,28 e 29 maggio avrà luogo un workshop sulla tragedia di Euripide Baccanti che sarà presentata in autunno nel Teatro Emilia Romagna con la regia di Terzopoulos.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal