4 agosto 2021
Aggiornato 02:30
Intervista al settimanale «A»

Ambra: Tra me e Renga nessuna crisi

Ambra Angiolini smentisce la crisi con il compagno Francesco Renga e annuncia di voler ricorrere a vie legali per le false notizie diffuse: «Tra me e Francesco c'è un legame solido e forte. Quel che è uscito è un falso scoop, è spazzatura»

ROMA - Ambra Angiolini smentisce la crisi con il compagno Francesco Renga e annuncia di voler ricorrere a vie legali per le false notizie diffuse: «Tra me e Francesco c'è un legame solido e forte. Quel che è uscito è un falso scoop, è spazzatura» ha detto in un'intervista al settimanale A sul numero in edicola da domani.
«Non sono ferita perché non è vero, ma hanno messo in mezzo pure i miei figli - ha aggiunto l'ex stellina di Non è la Rai -, hanno scritto che io e Francesco staremmo già dagli avvocati. Il fatto è grave e di fronte a questa violenza per la prima volta abbiamo deciso di ricorrere alle vie legali».

SE HAI TALENTO E SEI RACCOMANDATA NON M'INFASTIDISCE - Ambra sarà presto al cinema nel film «Viva l'Italia» nei panni della figlia senza talento di un Senatore che si fa raccomandare per fare l'attrice e nell'intervista ha detto la sua sui «raccomandati»: «Se hai talento e sei raccomandata non m'infastidisce. Il problema è quando non c'è veramente niente e allora levi il posto a chi ce l'ha e cerca di imporsi».