28 settembre 2020
Aggiornato 11:30
Trentasei anni e non sentirli

Charlize Theron: Amo i miei 36 anni... senza Botox

L'attrice sul Mirror: Non rimpiango la mia adolescenza. Alcune donne per combattere l'invecchiamento usano il Botox, e questo è fantastico. Ma io spero di poterne fare a meno ancora a lungo

LOS ANGELES - Trentasei anni e non sentirli. Charlize Theron è in grande forma, single e felice, fresca del successo di Young Adult, il suo ultimo film uscito il 9 dicembre scorso negli Stati Uniti. «Non ho paura di invecchiare - ha affermato l'attrice sudafricana in un'intervista al Mirror -. Ho 36 anni e amo quest'età, non rimpiango affatto la mia adolescenza. Alcune donne per combattere l'invecchiamento usano il Botox, e questo è fantastico. Ma io spero di poterne fare a meno ancora a lungo».

Charlize torna sul grande schermo dopo oltre 2 anni di inattività: «Dov'ero sono stata tutto questo tempo? A casa, sul divano, a mangiare patatine fritte - ha scherzato l'attrice premio Oscar nel 2004 per l'interpretazione in Monster -. Qualcuno può averlo pensato ma non è così. In realtà stavo lavorando nella mia società di produzione, non sono stata davanti alla telecamera».
La bella sudafricana, nella sua ultima pellicola, interpreta Mavis Gray, una scrittrice di libri per ragazzi in crisi d'identità che decide così di tornare nella sua vecchia città del Minnesota, per riconquistare un suo vecchio fidanzato dei tempi della scuola, ora felicemente sposato. «Ciò che fa il mio personaggio può essere deprecabile - ha affermato la ex fidanzata di Stuart Townsend, lasciato nel 2010 dopo una relazione durata 8 anni -, ma alla fine a me sta simpatico. Andrei volentieri a bere una birra con lei».