21 settembre 2019
Aggiornato 03:00
Gossip | USA

Alec Baldwin cacciato dal volo perchè giocava con l'iPhone

L'attore: «La hostess su American mi ha fatto scendere perchè stavo giocando con Words with Friends, mentre ero seduto al gate, non in volo». Segue una serie di sfoghi via Twitter

LOS ANGELES - L'attore americano Alec Baldwin è stato cacciato ieri da un volo della American Airlines perchè stava giocando con il suo Iphone, ma gli sfoghi via Twitter della star della serie tv 30 Rock (in Italia in onda su Rete4 e Sky Uno) non si sono ancora placati.

La versione dell'attore - La star 53enne di The Aviator, che stava per rientrare a New York da Los Angeles, è andato a un bancone della compagnia americana, probabilmente per lamentarsi, dopo avere acquistato un nuovo biglietto (non certo con la American Airlines). Sul sito di microblogging ha voluto dare la sua versione dei fatti: «La hostess su American mi ha fatto scendere perchè stavo giocando con Words with Friends (una specie di Scarabeo, ndr), mentre ero seduto al gate, non in volo». A seguire l'hashtag #nowonderamericaairisbankrupt, non c'è da stupirsi se la American Airlines è in bancarotta. Ma d'ora in poi la sua parola chiave, ha promesso, sarà #theresalwaysunited, dato che c'è sempre la United Airlines e non volerà più con la American.

Baldwin se l'è poi presa con gli assistenti di volo, gente che prima magari faceva l'insegnante di educazione fisica negli Anni Cinquanta. Secondo il sito di gossip Tmz, invece, Baldwin è stato invitato a cambiare volo perchè aveva sbattuto la porta del bagno così forte da obbligare il pilota a intervenire. I passeggeri presenti avrebbero riferito che dopo essere stato rimproverato per avere usato l'iPhone, l'ex marito di Kim Basinger è andato in bagno e ha sbattuto la porta.