15 luglio 2024
Aggiornato 17:00
Paris non è una ladra di gioielli

Paris Hilton non ha rubato i gioielli Damiani

L'Allianz Global ritira l'accusa di furto nei suoi confronti: i gioielli non sono mai stati trovati

LOS ANGELES - Paris Hilton non è una ladra di gioielli. L'Allianz Global ha ammesso di avere sbagliato e ha deciso di ritirare l'accusa nei confronti dell'ereditiera, accusata di non avere restituito i gioielli ricevuti in prestito da Damiani nel 2007. La compagnia assicurativa aveva avviato lo scorso aprile un'azione legale nei confronti della Hilton per la restituzione dei gioielli, credendo che l'ereditiera mentisse circa il ritrovamento dei preziosi monili.

I gioielli erano stati infatti sottratti nel 2008 dall'abitazione di Los Angeles della star, dalla banda nota come Hollywood Bling Ring. Grazie alle ricerche della polizia, all'ereditiera era stata restituita solo una parte della refurtiva nella quale, secondo la sua versione, non c'erano i gioielli Damiani. L'Allianz Global, non credendole, aveva deciso di agire per vie legali per la restituzione dei preziosi. Ora la compagnia assicurativa ha ritirato l'accusa: i gioielli non sono mai stati ritrovati