31 marzo 2020
Aggiornato 04:30
Festa in barca

Rihanna si «scola» 3mila euro champagne al giorno

La cantante paparazzata in vacanza tra sud della Francia e l'Italia. Per i camerieri mance da 100 euro a colpo

NIZZA - In questo afoso scorcio di fine agosto, Rihanna ha affittato uno yacht da 225mila euro per fare baldoria con un gruppo di amici tra il sud della Francia e l'Italia: l'allegra compagnia - ha rivelato il Sun - ha fatto fuori più di 3mila euro al giorno tra champagne e cibarie.
La cantante di Umbrella lunedì è atterrata a Nizza, da dove ha cominciato la «crociera» alcolica che ha portato l'agguerrito gruppo, formato da sole donne, a St Tropez, Cannes, Portofino e in Sardegna. Ai fortunati camerieri che hanno servito la star delle Barbados sono andate mance da 100 euro al colpo: «L'equipaggio aveva ordinato la quantità massima di champagne Laurent Perrier che un gruppo di ragazze avrebbe potuto scolare in una settimana, ma se lo sono bevute in un solo giorno», ha raccontato una fonte al tabloid. «Lunedì a mezzogiorno avevano bevuto 12 bottiglie. Quando sono uscite la sera hanno ordinato Moet&Chandon, vodka e Red bull, con conti che superavano le migliaia di euro», ha rivelato.

Rihanna e il video «intimo» con J. Cole - La casa di produzione di film hard Hustler ha confermato a E! News di essere in possesso di un filmato di Rihanna in atteggiamenti molto intimi con il rapper J.
Cole, che si era esibito quest'anno in apertura del «Loud Tour» della cantante. La Hustler ha rivelato: «Non abbiamo ancora preso alcuna decisione sul da farsi».
La sensuale diva ha smentito su Twitter: «Non vi crediamo, avete bisogno di più persone. E, ovviamente, di un vero e proprio filmato a luci rosse!». Ora staremo a vedere. L'ultima vittima di questo genere di video era stata Jennifer Lopez, che, dopo una lunga battaglia in tribunale, e' riuscita a bloccare la vendita del filmato che la riprendeva con l'ex marito Ojani Noa.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal